mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di George Bernard Shaw in TV del 29 luglio alle 15.35 su RAI 5: “Idillio villereccio”

Anticipazioni per il Grande Teatro di George Bernard Shaw in TV del 29 luglio alle 15.35 su RAI 5: “Idillio villereccio”

idillio villereccio rai

Anticipazioni per il Grande Teatro di George Bernard Shaw in TV del 29 luglio alle 15.35 su RAI 5: “Idillio villereccio” con Franca Valeri

(none)

Omaggio a Franca Valeri su Rai5 “Idillio villereccio. Commediola a tre voci”

Una commedia firmata George Bernard Shaw nella versione tv del 1955 diretta da Antonello Falqui e interpretata da Franca Valeri e Vittorio Caprioli nei panni dei due protagonisti, A e Z: è “Idillio villereccio. Commediola a tre voci” che Rai Cultura propone mercoledì 29 luglio alle 15.45 su Rai5, nell’ambito dell’omaggio ai cento anni di Franca Valeri. La commedia si compone di tre brevi dialoghi che contengono la classica contesa tra i rappresentanti dei due sessi. Il primo atto si svolge su una nave da crociera, The Empress of Patagonia, in navigazione sulle acque del Mar Rosso; i due atti successivi si svolgono nel North Wessex Downs, in un piccolo negozio e in un ufficio postale. 

Idillio villereccio (Village Wooing) è una commedia a due voci in tre atti di George Bernard Shaw, scritta nel 1933, rappresentata per la prima volta nel 1934.

Trama

La commedia di G. B. Shaw fu rappresentata per la prima volta il 16 aprile 1934 al Little Theatre di Dallas, nel Texas, dalla Little Theatre Company. Fu rappresentata per la prima volta nel Regno Unito il 1º maggio 1934 dalla Wells Repertory Players al teatro Pump Room di Turnbridge Wells. Fu rappresentata. infine, per la prima volta a Londra il 19 giugno 1934 dalla compagnia People’s National Theatre al Little Theatre[1]. La prima del 3 dicembre 1934 al Malvern Festival Theatre fu trasmessa in diretta anche dalla BBC (replicata anche il 4 dicembre)[2].

In Italia Idillio villereccio fu trasmessa dalla RAI nel 1959; attori protagonisti: Franca Valeri e Vittorio Caprioli, regia di Antonello Falqui. La rappresentazione è stata ritrasmessa il 9 giugno 2014 da Rai 5[3]