mercoledì, Settembre 23, 2020
Home > Marche > Porto San Giorgio, si schianta contro un albero e fugge a zig zag: era ubriaco

Porto San Giorgio, si schianta contro un albero e fugge a zig zag: era ubriaco

pescara

FERMO – Porto San Giorgio, si schianta contro un albero e fugge: era ubriaco. Ogni giorno gli operatori della Squadra Volante della Questura effettuano decine di interventi a seguito di segnalazioni di cittadini al numero di emergenza della Questura o di iniziativa nel corso delle attività di controllo del territorio per la prevenzione dei reati e la sicurezza di residenti e turisti nei Comuni di competenza.

Tra le numerose attività svolte nella notte appena trascorsa, incrementate dalla maggiore presenza di persone nel periodo estivo, veniva segnalato che presso un Hotel del litorale sangiorgese una autovettura aveva urtato una pianta antistante la struttura ricettiva, sradicandola, allontanandosi velocemente dal luogo con andatura pericolosa. Per fortuna e per l’orario notturno, non erano presenti persone per strada e quindi la manovra non aveva rischiato di mettere a rischio la incolumità fisica di soggetti.

Agli operatori della Volante venivano comunicati pochi dati del veicolo, solo il modello ed il colore ma i poliziotti si mettevano alla ricerca dell’automezzo che, in breve, veniva individuato, anche per l’andatura a “zig zag” nella strada che porta a Fermo.

I primi accertamenti evidenziavano la presenza di residui dell’alberatura sradicata ancora incastrati nel passaruota. L’uomo alla guida, un quarantenne residente nel fermano, in evidente stato di ebbrezza alcolica, veniva sottoposto alle prove dell’etilometro, a seguito delle quali veniva riscontrato un tasso alcolemico superiore di tre volte il limite legale per la guida.

Il conducente veniva segnalato all’Autorità Giudiziaria, la patente ritirata, il veicolo veniva sottoposto a sequestro amministrativo ed affidato in custodia ad un parente chiamato sul posto.

Nella stessa notte gli agenti della Volante procedevano al controllo su strada di un veicolo scuro di grossa cilindrata con a bordo due stranieri.

Il personale della Polizia di Stato effettuava il controllo documentale degli occupanti, senza riscontrare anomalie, ma la verifica dell’automezzo portava al rinvenimento di un bastone in legno, di un distintivo metallico relativo ad un istituto di vigilanza privata e la chiave con telecomando di una autovettura di valore.

In merito al possesso di questi due ultimi oggetti l’autista forniva confuse ed incongrue giustificazioni e pertanto venivano sequestrati. Il guidatore veniva denunciato per l’illegittimo possesso del distintivo inerente l’attività di guardia giurata e sono in corso ulteriori accertamenti di polizia giudiziaria per risalire ai proprietari della placca identificativa e della chiave del veicolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *