domenica, Settembre 20, 2020
Home > Marche > Un milione di euro per il terzo bando contro le predazioni dei lupi

Un milione di euro per il terzo bando contro le predazioni dei lupi

terzo bando

Un milione di euro per un terzo bando contro le predazioni dei lupi, la Regione Marche approva criteri e modalità attuative. Casini: “Nel triennio investiti 5,8 milioni di euro”

La Regione Marche emanerà un terzo bando per contenere le predazioni dei lupi e dei cani randagi. A disposizione degli allevatori, su tutto il territorio regionale, ci sarà un milione di euro.

Lo ha stabilito la Giunta, su proposta della vicepresidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura. “Complessivamente saranno 5,8 i milioni di euro che abbiamo messo a disposizione, nel triennio, per attenuare il conflitto tra allevatore e lupo, incentivando l’utilizzo di metodologie sostenibili, senza l’abbattimento del predatore che resta un animale protetto – ricorda Casini -. Continueremo a finanziare al 100 per cento le spese sostenute, ottemperando alle prescrizioni dell’Unione europea che ha richiesto azioni efficaci di prevenzione per il bestiame soggetto a predazione”. I criteri di assegnazione degli aiuti, a fondo perduto, saranno gli stessi dei bandi 2018 e 2019.

Gli investimenti dovranno riguardare l’acquisto di recinzioni, fisse o mobili, elettrificate, l’adeguamento di quelle esistenti, l’allestimento di dissuasori faunistici acustici e visivi, l’acquisto di cani pastore da lavoro. Il bando del 2018 era stato finanziato con 3 milioni di euro e interessava le aree montane e protette (Natura 2000). Quello del 2019 (da 1,8 milioni) ha coinvolto, come il nuovo, tutto il territorio regionale.

https://www.regione.marche.it/News-ed-Eventi/Post/67875

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com