lunedì, Marzo 8, 2021
Home > Abruzzo > Abruzzo dal Vivo parte da Cagnano Amiterno con I suoni della transumanza 2.0

Abruzzo dal Vivo parte da Cagnano Amiterno con I suoni della transumanza 2.0

abruzzo dal vivo

Abruzzo dal Vivo parte da Cagnano Amiterno con “I suoni della transumanza 2.0” da lunedì 10 a giovedì 13 per quattro giorni di musica, canti, balli e workshop sulla via del Tratturo Magno, lo storico percorso che parte dalle montagne dell’Abruzzo e arriva fino al mare della Puglia.
Un nuovo modo di intendere e conoscere le tradizioni e i suoni che si modificano lungo il percorso della transumanza, dal Saltarello alla Spallata per poi diventare Tammuriata e Pizzica.
Un viaggio nuovo, una nuova visione metropolitana della musica folk per Abruzzo dal Vivo a cura dell’Orchestra Popolare del Saltarello grazie ai finanziamenti MiBACT e Regione Abruzzo, con il patrocinio del Conservatorio Casella dell’Aquila.

“Questi giorni porteranno l’attenzione sul nostro comune, interessato dagli eventi sismici 2016-2017 e oggi dal difficile momento di Emergenza Covid-19, attraverso l’arte e la musica, si lavora per la ripartenza dei nostri paesi.” Spiega il Sindaco di Cagnano Amiterno Iside Di Martino “Eventi che favoriscono il turismo e consentono di accendere i riflettori sulla bellezza delle aree interne dell’Abruzzo montano, aree di particolare pregio, comune dell’alta valle dell’Aterno. Ringrazio la Regione Abruzzo, il Mibac, il Comune di Crognaleto capofila e tutti coloro che da giorni lavorano agli eventi”.

PROGRAMMA
10/08/2020 (S.Cosimo sede Pro Loco di Cagnano Amiterno)
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Corsi di Fisarmonica e organetto, Strumenti a percussione, Canto, Danze popolari (Saltarello e Spallata di Schiavi D’Abruzzo)
11/08/2020 (S.Cosimo sede Pro Loco di Cagnano Amiterno)
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Corsi di Fisarmonica e organetto, Strumenti a percussione, Canto, Danze popolari (Saltarello e Spallata di Schiavi D’Abruzzo)
12/08/2020 (fraz. S.Giovanni di Cagnano Amiterno)
Dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Fisarmonica e organetto, Strumenti a percussione, Canto, Danze popolari (Pizzica, Saltarello e Spallata di Schiavi D’Abruzzo)
13/08/2020 (fraz. Termine di Cagnano Amiterno)
Dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Fisarmonica e organetto, Strumenti a percussione, Canto, Zampogna e Ciaramella
Danze popolari (Pizzica, Saltarello e Spallata di Schiavi D’Abruzzo)

Quote di Partecipazione:
Corsi di Danza: 15 euro (singolo corso al giorno)
Corsi di Musica: 20 euro (singolo corso al giorno)
Corsi di Danza e Musica completo: 50 euro al giorno (tutti i corsi)

Corsi gratuiti per gli abitanti di Cagnano Amiterno

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *