giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Marche > Porto Recanati, arrestato pusher noto per furti, rapine e spaccio

Porto Recanati, arrestato pusher noto per furti, rapine e spaccio

porto recanati

PORTO RECANATI- Dopo diversi ordini di espulsione, la Polizia di Civitanova, diretta dal commissario Lorenzo Sabatucci, ieri mattina ha finalmente arrestato un pusher di 30 anni originario del Pakistan.

L’uomo, noto nel mondo della tossicodipendenza per aver compiuto diversi furti a Civitanova, rapine e spaccio di sostanze stupefacenti, frequentava l’Hotel House di Porto Recanati.

Nonostante, la custodia cautelare emessa del Tribunale di Macerata, il 30enne continuava indisturbato le sue attività illegali e per questo motivo è stato arrestato in pieno giorno, mentre stava camminando vicino al Commissariato di Civitanova.

In questo momento, l’uomo si trova presso il carcere a Montacuto, mentre sono in corso le indagini della polizia per avere più dettagli delle sue attività illegali.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net