martedì, Maggio 28, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passato e Presente” del 18 agosto alle 13.15 su RAI 3: il genocidio in Cambogia

Anticipazioni per “Passato e Presente” del 18 agosto alle 13.15 su RAI 3: il genocidio in Cambogia

passato e presente

Anticipazioni per “Passato e Presente” del 18 agosto alle 13.15 su RAI 3: il genocidio in Cambogia

(none)

Su Rai3 la nascita di un regime sanguinario

Il 17 aprile 1975 i khmer rossi entrano a Phnom Pen, la capitale della Cambogia. La popolazione li accoglie festosamente, sperando di poter così tornare a condurre una vita normale e pacifica. È invece l’inizio di un regime liberticida e sanguinario, basato sul lavoro coatto e sulla delazione. A “Passato e Presente”, in onda martedì 18 agosto alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia, ne parlano il professor Marcello Flores e Paolo Mieli. Quando, nel gennaio ‘79 l’esercito del Vietnam entra a Phnom Pen, mettendo in fuga i khmer rossi, tutto il mondo viene a conoscenza dei massacri del regime di Pol Pot, un vero e proprio genocidio. Il bilancio dei morti parla di circa due milioni di vittime, circa un quarto della popolazione dell’intero paese. Una pagina drammatica nella storia del Paese che rappresenta una pesante eredità con cui non è ancora facile fare i conti.