mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home > Abruzzo > Francavilla al Mare, partono per le vacanze e lasciano morire il cane sul balcone

Francavilla al Mare, partono per le vacanze e lasciano morire il cane sul balcone

FRANCAVILLA AL MARE- Sarebbero partiti per le vacanze, lasciando il proprio cane sul balcone senza cibo e acqua.

Il migliore amico dell’uomo se ne è andato così, verso il ponte dell’arcobaleno, che una volta attraversato porta al Paradiso degli animali, un mondo di pace e amore.

A segnalare questa triste vicenda, sono stati gli Animalisti Volontari di Pescara, che sulla loro pagina Facebook scrivono,

“Questa mattina siamo stati contattati da un ex residente di Francavilla contattato a sua volta da ex vicini di casa che lamentavano il tanfo terribile che si sprigionava dal balconcino superiore a quello che era il suo appartamento… pare che gli inquilini siano partiti x le vacanze da una settimana lasciando il cane in balcone… una settimana chiuso su un balcone… senza cibo, senza acqua, senza una carezza… il cane è deceduto … in una settimana nessuno ha pensato di aiutarlo… salvo poi lamentarsi per il puzzo. Abbiamo invitato il segnalante ad andare dai carabinieri con le foto inviategli dai suoi ex vicini, non sappiamo neanche se lo ha fatto perché non ha più risposto al telefono.. siccome alle 19 il cane deceduto era ancora sul balcone, su richiesta della Lida Ortona è intervenuta la forestale.Sempre questa mattina ci chiamano per due cucciole di soli 2 o 3 giorni di vita che, dopo un maldestro tentativo di alimentazione artificiale, sono state gettate agonizzanti MA ANCORA VIVE nell’immondizia a Montesilvano … recuperate da una nostra volontaria le cucciole sono decedute poco dopo senza che il veterinario potesse fare nulla… SIAMO STANCHI E SCORAGGIATI DA TANTA DISUMANA INDIFFERENZA”.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net