giovedì, Ottobre 1, 2020
Home > Marche > Ricetta del giorno: salmone al vapore

Ricetta del giorno: salmone al vapore

Ricetta del giorno: salmone al vapore

Ci sono molti modi per preparare il pesce. Puoi cuocerlo alla griglia, friggerlo, grigliarlo, scottarlo in una padella o arrostirlo. La cottura al vapore è uno dei metodi più leggeri, sani e gustosi per prepararlo, accompagnandolo con sfiziose verdure stufate.

Ingredienti per 2 persone: 

Limoni 1
Cipolle bianche ½
Zucchine 100 g
Carote 100 g
Peperoni verdi 100 g
Sedano 50 g
Pomodori di Pachino 100 g
Patate media 1
Alloro 3 foglie
Aneto 2 rametti
Rosmarino 2 rametti
Timo 2 rametti
Acqua 2 bicchieri
Olio extravergine d’oliva 11 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Tranci di salmone (2 tranci – 400 grammi)

Come preparare il Salmone al vapore

Salmone al vapore

Per preparare il salmone al vapore, iniziate togliendo la pelle e le lische (1), oppure chiedete al vostro pescivendolo di prepararvi 2 tranci uguali senza lische e senza pelle. Tritate finemente le erbe insieme (2), tenendo da parte solo le foglie di alloro e un ramo di rosmarino. Pelate il limone con un pelapatate, tenete da parte le fettine di scorza (3) e spremete il succo.

Salmone al vapore

Marinate per 10 minuti i tranci di salmone con in 8 cucchiai di olio d’oliva, metà porzione del misto di erbe tritate, il succo del limone (4). Durante questo tempo girate più volte il pesce nella marinatura, salate (5) e pepate, poi copritelo con della pellicola (6) e lasciate riposare in frigorifero per altri 10 minuti.

Salmone al vapore

Intanto tritate la cipolla finemente (7) e iniziate a tagliate le verdure a dadini più o meno uguali, da mezzo cm circa: pelate e tagliate la carota (8); pelate e tagliate la patata e mettetela in una terrina con acqua per non farla annerire (9);

Salmone al vapore

pelate la costa di sedano e tagliatela a dadini (10); lavate e tagliate la zucchina nello stesso modo (11); poi tagliate in quarti il peperone verde, togliete i semini interni e i filamenti bianchi, pelate la pelle esterna e tagliatelo (12).

Salmone al vapore

Infine tagliate i pomodorini in quarti, eliminate la polpa e i semi che frullerete con l’aiuto di un frullatore ad immersione e tagliate le falde a cubetti (13-14). Mettete sul fuoco una capiente pentola d’acqua, su cui appoggerete il cestello per la cottura a vapore, e preparate un’acqua aromatizzata con la scorza di limone, le foglie di alloro e il rametto di rosmarino (15), quindi alzate il fuoco e portate l’acqua sino a 80/90 gradi.

Salmone al vapore

Proseguite con le verdure: scaldate in una padella 3 cucchiai di olio extravergine e soffriggetevi la cipolla a fuoco medio-basso. Appena inizia a sfrigolare unite mezzo bicchiere d’acqua, salate leggermente e quando il liquido è evaporato quasi del tutto unite i dadini di patate, il sedano e il peperone e le carote (16). Cuocete per 10 minuti a fuoco medio, facendo dorare leggermente le patate. Se la preparazione si asciuga troppo aggiungete mezzo bicchiere d’acqua. Unite le zucchine tagliate e il restante trito di erbe (17), salate, pepate e cuocete per altri 10 minuti. In ultimo unite il succo di pomodorini frullato (18) e i cubetti di pomodorini; cuocete altri 10 minuti assicurandovi che tutte le verdure siano ben cotte.

Salmone al vapore

Predisponete il cestello sulla pentola; togliete i tranci di salmone dalla marinatura e adagiateli sul cestello (19). Filtrate il liquido della marinatura che potrete utilizzare per condire in ultimo il piatto (20). Cuocete il pesce all’interno del cestello con il coperchio (21) per 8/9 minuti circa (se i tranci sono molto spessi, aumentate il tempo di cottura), avendo cura di mantenere, per tutta la cottura, una temperatura di bollore dolce altrimenti i pezzi di pesce si sfalderanno eccessivamente. Impiattate il trancio di salmone al vapore con le verdure intorno e servite.

 Fonte: https://ricette.giallozafferano.it/Salmone-al-vapore.html

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *