sabato, Maggio 8, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Massignano, presentato il libro di Don Mario Angelini

Massignano, presentato il libro di Don Mario Angelini

don Mario Angelini

“Due millenni di fede cristiana… 40 anni insieme (1979-2019)” è il titolo del libro scritto da Don Mario Angelini, parroco emerito della Comunità di Massignano e Villa Santi presentato domenica 23 agosto 2020 alle ore 18,30 nella chiesa monumentale di S. Giacomo Maggiore a Massignano davanti ad un folto pubblico. La pubblicazione narra a grandi linee la storia di due secoli di fede cristiana e la cronaca del cammino di fede di Don Mario fatto assieme ai fedeli della Comunità massignanese; vicende che si sono perpetrate a Massignano e Villa Santi durante i 40 anni del Suo mandato come pastore di anime, ricevuto nel lontano 1979 da S. Ecc. Mons. Cleto Bellucci. L’evento è iniziato con un breve intervento dell’autore e la riflessione sulla dedica inserita nell’introduzione del libro: “A mamma e papà che mi hanno insegnato ad amare e servire la Chiesa.

Al fratellino Mario, mio Angelo custode”. A seguire un breve saluto del sindaco Massimo Romani che si è soffermato sui lenti cambiamenti del passato rispetto ad ora che invece sono repentini e si è detto meravigliato della dedica fattagli da Don Mario e che gira a tutti i presenti: “Ti auguro di poter completare la tua casa sulla roccia”. Questo è l’invito che faccio a tutti i presenti attraverso l’esperienza dei 40 anni di Don Mario trascorsi con noi e a quello che ci hanno insegnato i nostri genitori. La prima parte è stata curata dallo storico prof. Carlo Tomassini: “la ricerca della vita cristiana massignanese nei secoli passati fino a circa il 1950”.

Di notevole importanza il rinvenimento di una epigrafe paleocristiana e diverse testimonianze monastiche che confermano una vita religiosa massignanese, dinamica e molto antica risalente ai primi secoli. Nella seconda parte la riflessione è stata affidata al ex preside Settimio Marzetti che ha coinvolto i presenti in vecchi ricordi che sono contenuti nel libro. In questa sezione sono riportati fatti, avvenimenti, feste, celebrazioni senza alcun commento che si sono verificati a Massignano dal 1979 al 2019 raccontati con scritti e immagini dal parroco Don Mario Angelini. Un intervento particolarmente apprezzato da Don Mario è stato il brano della Samaritana cantato da Giovanni Persico, animatore liturgico della parrocchia di S. Basso di Cupra Marittima per molti anni collaboratore della parrocchia dei SS. Felice ed Adaucto di Villa Santi.

Al termine della presentazione sono stati distribuiti i libri dove su ognuno Don Mario ha scritto una dedica personalizzata. L’auspicio di don Mario è che questo libro possa entrare in tutte le famiglie massignanesi come ricordo della strada fatta insieme negl’anni passati aiutandoci a vicenda per seguire il cammino di Gesù in modo da raggiungere la pienezza della vita.  

Luigi Verdecchia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *