venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Lazio > Roma, si rifiuta di dargli una birra: 30enne prende a morsi e pugni il titolare di un supermercato

Roma, si rifiuta di dargli una birra: 30enne prende a morsi e pugni il titolare di un supermercato

< img src="https://www.la-notizia.net/martinsicuro" alt="martinsicuro"

ROMA- È stato arrestato per tentata rapina aggravata e lesioni, un 30enne originario di Aversa, che in preda ai fumi dell’alcool sarebbe entrato in un supermercato di via Ortense per chiedere una birra.

Il titolare, viste le condizioni dell’uomo, avrebbe risposto in modo negativo alla sua richiesta.

A quel punto, il 30enne arrabbiato per il rifiuto, si sarebbe fiondato addosso al proprietario del supermercato, dandogli un pugno sul volto e un morso su un braccio.

Fortunatamente, a vedere la scena sono stati gli agenti di Polizia.

I poliziotti, mentre stavano svolgendo i controlli di routine, sono entrati nel locale e con decisione hanno bloccato il 30enne, che è stato condotto in Commissariato.

Dopo varie indagini, l’uomo è stato trasferito presso il carcere di Velletri.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net