giovedì, Settembre 24, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Una voce per Padre Pio” del 30 agosto alle 16 su RAI 1: con Flavio Insinna

Anticipazioni per “Una voce per Padre Pio” del 30 agosto alle 16 su RAI 1: con Flavio Insinna

una voce per padre pio

Anticipazioni per “Una voce per Padre Pio” del 30 agosto alle 16 su RAI 1: con Flavio Insinna

(none)

Alla conduzione Flavio Insinna con Nino Frassica e Nathalie Guetta

Domenica 30 agosto, alle 16 su Rai1, andrà in onda la replica di Una Voce per Padre Pio. Alla conduzione Flavio Insinna, affiancato da Nino Frassica e Nathalie Guetta. È stata un’edizione speciale per il programma, nato da un’idea di Enzo Palumbo, che compie 21 anni di televisione e racconta storie umane, esperienze di devozione e di fede che rimandano all’insegnamento di Padre Pio: dare sollievo alla sofferenza umana. Sarà una 21a messa in onda molto particolare perché ai tempi del coronavirus, nel rispetto delle necessarie misure restrittive, Una Voce per Padre Pio è ambientato per la prima volta nella sua storia in uno studio televisivo e non a Pietrelcina, borgo natio del Frate, set suggestivo e ambientazione abituale del programma. L’edizione 2020 di Una Voce per Padre Pio ha riunito grandi nomi del mondo della musica e dello spettacolo: Alessio Boni, Red Canzian, Gabriele Cirilli, Tosca D’Aquino, Fausto Leali, Rocio Morales Munoz, Romina Power, Ron, Andrea Sannino, Alberto Urso e un immancabile coro di voci bianche. Al pianoforte il maestro Alterisio Paoletti. Tante le testimonianze di fede come quella di Danielle, dall’abbandono alla sua nuova vita con una famiglia italiana, a quella del giovanissimo Antonio, guarito dopo un brutto incidente. Sempre molto attesi, poi, gli interventi di Padre Nazario Vasciarelli sul periodo in cui Padre Pio era malato e quello di Mons. Dario Viganò che testimonierà la fede in Padre Pio nel Mondo.
Al programma è abbinata una campagna di raccolta fondi, sostenuta da Responsabilità Sociale Rai, a supporto dei progetti dell’Associazione “Una Voce Per Padre Pio Onlus”. Componendo il numero di sms solidale 45531 si potrà sostenere Una voce per Padre Pio Onlus donando 2 euro con un sms da cellulare Wind3, Tim, Vodafone, Iliad, Postemobile, Coopvoce e Tiscali oppure 5 euro con una chiamata da Rete Fissa, Twt, Convergenze e Postemobile e, infine, da 5 a 10 euro da rete fissa Tim, Vodafone, Wind3, Fastweb, Tiscali. Introdotto da un servizio di Greta Pierotti verrà testimoniato che Una Voce per Padre Pio Onlus sostiene Progetto Italia per dare continuità al programma “Aggiungi un posto a tavola”, a favore di quartieri di Napoli Ponticelli-Barra e San Giovanni e alla città di Pompei, con la collaborazione di Don Giovanni Russo Cappellano del Carcere di Secondigliano e Parroco della cittadina campana; “Fratello Studio s Sorella Scuola” per la scuola De Filippo a Napoli. E, inoltre, Una Voce per Padre Pio Onlus promuove e supporta da anni Obiettivo Africa, che nello specifico ha come “mission” la Maison Padre Pio: una casa famiglia residenziale che accoglie 28 minori; Les anges de Padre Pio: un orfanotrofio residenziale che ospita 33 bambini, con una capienza massima di 70 minori; Les Anges de Padre Pio ii: casa residenziale che accoglie 40 persone diversamente abili; Aggiungi un posto a tavola Africa: estensione del progetto italiano in Costa D’Avorio.
Una Voce per Padre Pio è un programma di Ermanno La Bianca, scritto con Nicoletta Berardi, Achille Corea, Gianluca Guida e Francesco Milazzo. La regia è di Roberto Croce.

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *