mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home > Abruzzo > Avezzano, atto vandalico nella frazione di Paterno: presa a sassate la struttura per i migranti

Avezzano, atto vandalico nella frazione di Paterno: presa a sassate la struttura per i migranti

avezzano

AVEZZANO- Si sarebbe verificato questa notte l’atto vandalico contro la struttura destinata ai migranti, situata nella frazione di Paterno.

Stando alle dinamiche dell’accaduto, alcuni vandali avrebbero preso a sassate le finestre dell’edificio, probabilmente come segno di protesta, per l’arrivo dei 25 migranti provenienti da Lampedusa.

A causa di questo gesto, sarebbero nati diversi problemi riguardo la logistica dei 25 migranti, tutti negativi al test del Coronavirus, che verranno disposti in un ex centro di formazione riconvertito a ostello.

Nel frattempo, il Comune di Avezzano si sarebbe rivolto con una lettera al Prefetto dell’Aquila, in quanto non tutte le strutture presenti sul territorio, sono attrezzate alle norme anti-Covid.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net