lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film a pranzo in TV: “Beverly Hills Cop” sabato 5 settembre 2020

Il film a pranzo in TV: “Beverly Hills Cop” sabato 5 settembre 2020

film benerly hils cop

Il film a pranzo in TV: “Beverly Hills Cop” sabato 5 settembre 2020 alle 12.30 su IRIS (Canale 22)

Beverly hills cop.png

Beverly Hills Cop – Un piedipiatti a Beverly Hills (Beverly Hills Cop) è un film del 1984 di Martin Brest con Eddie Murphy, Judge Reinhold e John Ashton.

Primo film della trilogia di Beverly Hills Cop, inaugurata da Martin Brest, nel 2000 l’AFI’s 100 Years… 100 Laughs lo ha inserito al 63º posto tra i 100 migliori film commedia statunitensi.

Axel Foley è un giovane agente della polizia di Detroit, fin troppo esuberante e insofferente alle regole. Il suo più caro amico è Michael Tandino, un piccolo ladruncolo con alcuni problemi con la giustizia, ma a cui Axel è molto affezionato dato che si conoscono fin da quando erano ragazzi. La sera stessa in cui Michael viene rilasciato per buona condotta, viene ucciso a sangue freddo da dei misteriosi killer. Indagando, Axel scopre che l’ultimo posto che l’amico aveva frequentato era una galleria d’arte a Beverly Hills, dove aveva trovato lavoro grazie a Jenny, amica comune di vecchia data.

Todd, l’irascibile capo di Foley, affida il caso a un altro agente, così Axel decide di prendere un paio di settimane di vacanza e partire per la California, per indagare per proprio conto. Arrivato a Beverly Hills, va a trovare Jenny, la quale lo indirizza al suo superiore, Victor Maitland, il proprietario della galleria d’arte. Maitland sembra non gradire le domande di Foley, e lo fa cacciare in malo modo dai suoi uomini. Per giunta, Axel viene anche arrestato dalla polizia con l’accusa di aggressione.

Al comando di polizia fa conoscenza con Billy Rosewood, un giovane e ingenuo poliziotto alle prime armi, con John Taggart, burbero sergente vicino alla pensione, e con il tenente Bogomil, un capo all’apparenza severo ma in fondo comprensivo. Bogomil proibisce ad Axel di svolgere ulteriormente qualsiasi tipo di indagine, affidando a Rosewood e Taggart il compito di sorvegliarlo fino a quando non lascerà la città. Da questo momento Axel inizierà un’indagine nell’ombra per scoprire la verità e cercare di capire chi e perché ha ucciso Michael.

Regia di Martin Brest

Con: Eddie Murphy, Judge Reinhold e John Ashton

Fonte: WIKIPEDIA