lunedì, Aprile 19, 2021
Home > Abruzzo > Policlinico di Chieti: 700mila euro per le sale operatorie

Policlinico di Chieti: 700mila euro per le sale operatorie

infermieri

L’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, ha autorizzato un investimento di 700mila euro per l’adeguamento delle sale operatorie del policlinico di Chieti, accogliendo la richiesta presentata dalla Asl Lanciano-Vasto-Chieti.

“Si tratta di una prima tranche di fondi – spiega l’assessore – che consentirà di eseguire i necessari e improcrastinabili interventi infrastrutturali sul blocco operatorio del Santissima Annunziata, centro strategico dell’assistenza sanitaria della provincia di Chieti. I lavori permetteranno l’adeguamento degli spazi agli attuali standard e la loro messa in sicurezza. Va precisato che sulle sale operatorie del presidio teatino saranno eseguite successivamente una serie di altre opere, che la Asl ha dettagliato nel piano strategico aziendale”.

Per l’ospedale di Chieti è stata autorizzata anche un’ulteriore spesa per l’acquisto di un nuovo ecocardiografo.

“Questo governo regionale – conclude la Verì – ha riservato e riserverà massima attenzione al policlinico. E lo stiamo dimostrando con fatti concreti, lavorando in silenzio e senza clamore. Per questo respingo al mittente qualunque accusa di immobilismo o lentezza sul Santissima Annunziata, che non ha subito alcun depotenziamento e continua ad essere un punto di riferimento nella sanità abruzzese”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *