lunedì, Ottobre 26, 2020
Home > Sport in Pillole > Pallamano Monteprandone, il settore giovanile si ritrova a Centobuchi

Pallamano Monteprandone, il settore giovanile si ritrova a Centobuchi

monteprandone

MONTEPRANDONE – La prima squadra (incompleta) si allena già da una settimana, i ragazzi del settore giovanile lo faranno da lunedì 14 settembre, alle 19. Anche per loro l’appuntamento è alla piastra polivalente del Polo Sportivo di Centobuchi, in attesa che si concludano i lavori di rifacimento del tetto al palazzetto di via Colle Gioioso. Insomma, quello di Centobuchi è un quartiere generale momentaneo.

Di sicuro la società blu ha già un buon numero di iscritti per il settore giovanile, tanto da avere già deciso di mettere su, la prossima stagione, Under 9, Under 11, Under 13, Under 15 e Under 17. E come è successo per i corsi estivi, gli allenamenti si svolgeranno in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Intanto, il vicepresidente monteprandonese, Pierpaolo Romandini, dopo 4 anni si è dimesso dalla carica di delegato marchigiano per la FIGH.

“Dopo 4 anni di impegno e dedizione assoluti, ci tenevo a ringraziare tutte le società marchigiane per la collaborazione che mi hanno dimostrato e soprattutto la Federazione, in particolare nella persona del presidente Pasquale Lauria, per la fiducia che mi ha voluto accordare in questo periodo in cui ho ricoperto il ruolo di delegato per le Marche. Buona pallamano a tutti”: questo il saluto di Pierpaolo Romandini postato dalla pagina Facebook della FIGH Marche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *