sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Marche > Pesaro, effusioni spinte al Parco Scarpellini. In pieno giorno

Pesaro, effusioni spinte al Parco Scarpellini. In pieno giorno

pesaro

PESARO – La segnalazione sarebbe giunta da alcuni cittadini, che riferiscono di effusioni spinte, molto spinte, al Parco Scarpellini. In pieno giorno. In realtà, di vicende inerenti giovani “calienti” non si parla in città proprio di rado. Solo qualche mese fa, per fare un esempio, avevamo scritto di due ragazzi che dalla lite erano rapidamente passati ad atteggiamenti di carattere diametralmente opposto, anche in questo caso in un parco ed in pieno giorno, con grande stupore dei passanti. Ora, un altro “caso”, che parla di sesso ” a cielo aperto” per tutto il corso dell’estate e anche a seguito della ripresa delle scuole, nel pomeriggio.

A consumare rapporti sessuali al parco sarebbero due quindicenni, che, secondo quanto riferito da chi li ha visti, si sdraierebbero sull’erba per non farsi vedere e facendo attenzione all’eventuale arrivo di passanti. Ma la cosa non è sfuggita all’occhio attento di alcuni cittadini di Pesaro.

Senza alcun giudizio morale, la principale preoccupazione riguarda il fatto che il parco è frequentato anche da famiglie con bambini al seguito. La notizia è stata anticipata da Il Resto del Carlino 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *