venerdì, Settembre 17, 2021
Home > Marche > Alloggi popolari, da Ascoli l’impegno della Lega per i genitori separati

Alloggi popolari, da Ascoli l’impegno della Lega per i genitori separati

ascoli

Alloggi popolari, da Ascoli l’impegno della Lega per i genitori separati

ASCOLI – Non è infrequente che, in caso di separazione, il coniuge intestatario di un’abitazione la perda in seguito ad assegnazione della stessa in favore dell’altro. Che succede in questi casi? Abbiamo scritto in più occasioni di storie drammatiche in cui chi ha perso la casa è finito in mezzo alla strada, non avendo i requisiti per la richiesta di un alloggio popolare, in quanto, sulla carta, già titolare di abitazione.

E’ proprio in questa direzione che la Lega si sta muovendo. A comunicarcelo il il Commissario Cittadino Lega di Ascoli e responsabile Lega Marche per il tesseramento, Roberto Maravalli, che, in occasione del prossimo Consiglio Regionale, proporrà l’inserimento nelle graduatorie dei coniugi separati. Una volta approvato il regolamento regionale, si potrà di conseguenza passare, per la città di Ascoli, all’istituzione del relativo regolamento comunale.

“Chiederemo l’impegno – spiega Maravalli – della Regione in questa direzione. E lo faremo non appena si insedierà il Consiglio regionale”.

LM

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net