martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Italia Sì” del 3 ottobre alle 16.25 su RAI 1: le storie di donne e uomini comuni e non

Anticipazioni per “Italia Sì” del 3 ottobre alle 16.25 su RAI 1: le storie di donne e uomini comuni e non

italia sì

Anticipazioni per “Italia Sì” con Marco Liorni del 3 ottobre alle 16.25 su RAI 1: le storie di donne e uomini comuni e non 

(none)

Sabato 3 ottobre, alle 16.25,  quarto appuntamento con Italiasì  su Rai1, in  una versione rinnovata nella scena e nella formula. Al  fianco di Marco Liorni, come sempre, personaggi dello spettacolo e della cultura che si metteranno in gioco confrontandosi sui temi comuni. Al centro della scena, il podio di ItaliaSì dove chiunque può salire e dire qualcosa a tutti gli altri, in studio e a casa,  mettendo in primo piano “un’esperienza” e portata finalmente alla ribalta. Si parlerà di  mamme, figli, sogni e senso di libertà. Sul  podio la plurimamma Melania, che da Taormina racconterà la sua storia;  poi  Sara che corre più veloce di tutti e che difenderà il papà  dalle critiche; Jana racconterà una battaglia che dagli anni ‘70 arriva ad oggi, quella di  Bussana Vecchia e i suoi artisti, che dovrebbero sgombrare quel luogo simbolo. Gilberto tornerà a casa da mamma, mentre  Caterina Varvello sarà collegata da Rozzano per interessanti novità dal mondo del lavoro. Luis, da Lipari,  ha spopolato sul web con la sua offerta molto vantaggiosa. E poi sempre donne, ma quelle da copertina: Vanessa Incontrada e Anna Adamo, bellezze non stereotipate. Si affronteranno anche tematiche delicate, che accendono e dividono gli animi del pubblico portando in alcuni casi a duri confronti: Erika ha fatto la scelta di non mandare  i 5 figli a scuola. Giusto o sbagliato? La sigla “Italia d’Oro” di Pierangelo Bertoli è stata riarrangiata per l’occasione dal figlio Alberto.