giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Italia > La solidarietà del Comitato per gli Immigrati alle vittime colpite dal maltempo

La solidarietà del Comitato per gli Immigrati alle vittime colpite dal maltempo

solidarietà

Giunge la solidarietà del Comitato per gli Immigrati alle vittime colpite dal maltempo: “Condoglianze alla famiglia del Vigile del Fuoco che ha perso la vita in Val d’Aosta”. L’invito: gli Stranieri partecipino al Servizio civile

A seguito del maltempo che ha colpito in particolare l’Italia del Nord, giunge alle vittime la Solidarietà del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione”:

«Anche noi Migranti, addolorati, ci uniamo al Cordoglio italiano e quello del Presidente Giuseppe Conte per la tragica perdita di Rinaldo Challancin, il Volontario dei Vigile del Fuoco che, a causa del maltempo, ha perso la vita in Valle d’Aosta. Le nostre massime e sentite Condoglianze alla moglie Anna e le figlie, Marta e Stéphanie.

Importante anche è che in queste ore si senta la nostra vicinanza: gli Stranieri partecipino al Servizio civile in Liguria, a Ventimiglia e Santa Margherita Ligure – questo l’invito di Aleksandra Matikj, Presidentessa del Comitato -, diciassette finora i dispersi tra la provincia di Cuneo e la francese Val Rojada Ventimiglia durante la notte si erano udite alcune grida d’aiuto provenienti da alcuni Immigrati che in attesa dei documenti ufficiali verso la Francia, si accampavano in quella zona. Ora, queste Persone, potrebbero anche aver pagato con le proprie vite un’amministrazione che non permette a chi, come loro, cerca di raggiungere magari i propri famigliari in Francia.

C’è da chiedersi: è davvero questo il modo di tenerli in quelle condizioni? E se dovessero trovarli morti, chi ne dovrebbe rispondere? Perché non si trovavano nelle strutture adatte a loro? Il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino come si è organizzato in merito e che intenzioni ha in futuro, onde evitare che si compiano gli atti del genere? E le autorità francesi invece?» –

«Ricordo – conclude – che ci sono stati dei Centri di accoglienza che l’attuale Giunta regionale in Liguria ha fatto chiudere, ora di chi sarebbe la colpa? Chiediamocelo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net