mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Abruzzo > L’Aquila, giornalismo in lutto per la scomparsa di Luca Torchetti: da tempo combatteva contro una malattia

L’Aquila, giornalismo in lutto per la scomparsa di Luca Torchetti: da tempo combatteva contro una malattia

parte un colpo

L’AQUILA- Si è spento ieri all’ospedale San Salvatore, il giornalista Luca Torchetti (59 anni).

Da tempo, combatteva contro una malattia, che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

Torchetti, noto nel mondo del giornalismo, scrisse per il quotidiano “Il Messaggero”, dopodiché divenne responsabile della comunicazione per la Cgil e nel 2006, ottenne il premio Guido Polidoro dell’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo (sezione radiotelevisiva).

A seguito della triste notizia, la Cgil Abruzzo-Molise si stringe intorno ai familiari del giornalista, che lo ricorda con queste parole:

“E’ sempre stato attento ai temi del lavoro e alle questioni sociali, la sua scomparsa lascia un grande vuoto. Non si può non ricordare il suo lungo impegno per garantire un’informazione a sostegno delle vertenze e del lavoro, dei diritti e della libertà, oltre alla sua capacità di comunicare e di informare sui valori per cui il sindacato da sempre si batte”.

I funerali di Luca Torchetti si svolgeranno domani alle 11:00, presso la chiesa di Cristo Re.

Il giornalista lascia la moglie Monica, la madre, il fratello, la sorella e i nipoti.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net