giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 5 ottobre alle 21.25 su Rete 4: ospiti Matteo Salvini e Rudoph Giuliani

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 5 ottobre alle 21.25 su Rete 4: ospiti Matteo Salvini e Rudoph Giuliani

quarta repubblica
Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 5 ottobre alle 21.25 su Rete 4: ospiti Matteo Salvini e Rudoph Giuliani Quarta Repubblica 2019 | Mediaset Play Lunedì 5 ottobre, il leader della Lega Matteo Salvini – di ritorno dall’udienza preliminare a Catania nell’ambito del processo per sequestro di persona per il caso della nave Gregoretti – sarà intervistato da Nicola Porro a “Quarta Repubblica” (ore 21.25 su Retequattro). Nel corso della puntata, un’intervista anche all’ex sindaco di New York, Rudoph Giuliani – in collegamento dagli Stati Uniti – ora avvocato personale del presidente Donald Trump, attualmente ricoverato per Covid-19 a meno di un mese dalle elezioni presidenziali. Vari i temi che verranno affrontanti durante la serata, dal ritorno della paura per l’aumento dei contagi in Italia e in Europa a un approfondimento sulle questioni legate all’immigrazione: a partire dai decreti sicurezza voluti da Salvini e che proprio lunedí dovrebbero essere modificati dal Governo. E ancora, la trasmissione tornerà ad occuparsi del caso dei 18 pescatori di Mazara del Vallo trattenuti dal primo settembre in Libia. Nuove rivelazioni ed interviste esclusive sul sequestro insieme agli appelli di Pippo Baudo e di Al Bano che ne per chiedono la liberazione. Spazio anche a un’inchiesta su come vengono analizzati i tamponi e su come andrebbe valutata, di volta in volta, la positività al Coronavirus, e un racconto delle lunghe attese alle Asl per essere sottoposti ai test. Tra gli altri ospiti di Porro: l’ex procuratore aggiunto di Venezia Carlo Nordio, l’ex pm simbolo di Mani Pulite Antonio Di Pietro, l’infettivologo Matteo Bassetti, l’ex ministra della Salute Beatrice Lorenzin (Pd), il deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri, il vicesegretario della Lega Lorenzo Fontana e i giornalisti Alessandro Sallusti, Federico Rampini, Stefano Cappellini, Piero Sansonetti, Gian Micalessin, Francesco Storace e Daniele Capezzone.