giovedì, Dicembre 3, 2020
Home > Marche > Ricetta del giorno: pesce spada con funghi e limone

Ricetta del giorno: pesce spada con funghi e limone

pesce

Ricetta del giorno: pesce spada con funghi e limone

Quello che vi proponiamo oggi è un piatto di pesce che va servito caldo e a seconda delle porzioni può essere utilizzato come antipasto o come secondo. E‘ una ricetta estremamente semplice e gustosa, ideale anche nei periodi più caldi quando non si ha voglia del piatto freddo.

Ma parliamo un attimo del pesce spada. È presente nelle zone tropicali, subtropicali e temperate di tutti gli oceani, nonché nel mar Mediterraneo, nel mar Nero, nel mare di Marmara e mar d’Azov. È un tipico pesce pelagico che in certe situazioni si può avvicinare alle coste. Popola in prevalenza acque superficiali ma può scendere fino a 800 metri; di solito non scende sotto il termoclino. Vive in acque tra 18 e 22 °C (i giovanili anche in acque più calde) e nelle zone fredde, effettua migrazioni verso sud in autunno. 

 

INGREDIENTI

  • 1 spicchio aglio
  • 3 cucchiai olio di oliva
  • q.b. prezzemolo
  • scalogno
  • 3 cucchiai vino bianco
  • 350 gr funghi misti
  • q.b. pepe
  • limone
  • 4 fette pesce spada
  • q.b. sale

Preparazione del pesce spada con funghi e limone

1) Scaldate l’olio in una larga padella, unitevi l’aglio intero, lo scalogno tritato fine e 2 cucchiai di acqua  tiepida, salate e pepate, coprite e cuocete a fiamma vivace per un paio di minuti o finché l’acqua
sarà completamente evaporata.

2) Unite i funghi surgelati, fateli soffriggere per un minuto, salateli e cuoceteli per qualche minuto,
finché saranno ben scongelati e leggermente rosolati.

3) Adagiate le fette di spada nella padella, bagnate con il vino, insaporite con un cucchiaino della scorza del limone grattugiata e cuocete per 5 minuti. Girate il pesce, bagnatelo  con il succo del limone e cuocete per 2-3 minuti. Pepate, cospargete con il prezzemolo tritato e servite. E buon appetito 🙂

Fonte  http://ricette.donnamoderna.com

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *