lunedì, Novembre 23, 2020
Home > Marche > Ricetta del giorno: carciofi ripieni sfiziosi

Ricetta del giorno: carciofi ripieni sfiziosi

carciofi

Ricetta del giorno: carciofi ripieni sfiziosi

Un contorno gustoso e sfizioso, che rivista un po’ la classica ricetta dei carciofi ripieni. Perché non aggiungere salsiccia e pinoli?  Un piatto dal sicuro effetto sul palato, adatto a tutti i gusti. Piacerà sicuramente anche ai bambini e anche a chi non è amante delle verdure in genere.

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • 300 gr di salsiccia
  • 15 gr di pinoli
  • 1 fetta di pane in cassetta
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 150 ml di brodo vegetale
  • qualche rametto di timo fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Dosi:
    2 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Preparazione

Pulite i carciofi: eliminate il gambo, le foglie più dure esterne, poi allargateli leggermente e togliete la barbetta centrale. Tuffateli in acqua e limone in modo che non anneriscano.

Portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata. Quando avrà raggiunto il bollore, sbollentateci i carciofi dentro per 15 – 20 minuti. Poi scolateli e metteteli a sgocciolare a testa in giù su un piatto.

Nel frattempo scaldate il forno a 180 °C e preparate il ripieno.

Eliminate la pelle delle salsicce e mettete il macinato in una ciotola assieme a metà dei pinoli precedentemente tostati e al parmigiano. Amalgamate il tutto e farcite i carciofi con un cucchiaio.

Ungete con un filo d’olio una teglia dai bordi alti e adagiateci al suo interno i carciofi.

Frullate il pancarrè nel mixer assieme a 1 cucchiaio d’olio e alle foglioline di timo. Mescolate la panure ai restanti pinoli e spolveratela sul contorno.

Versate un terzo di brodo sul fondo della teglia e infornate. Cuocete per almeno 30 minuti aggiungendo, quando è necessario, altro brodo.

Una volta pronti, servite i carciofi ripieni ben caldi assieme al loro sughero. E, come sempre, buon appetito 🙂

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *