domenica, Novembre 29, 2020
Home > Lazio > Roma, fugge dai militari dell’Esercito e poi si getta dal ponte della metro: 32enne in ospedale con le gambe rotte

Roma, fugge dai militari dell’Esercito e poi si getta dal ponte della metro: 32enne in ospedale con le gambe rotte

pioltello

ROMA – Una fuga terminata con un volo di parecchi metri dal ponte della metro di San Paolo, che gli avrebbe causato la frattura di entrambi le gambe. La vicenda, accaduta mercoledì mattina, ha avuto come protagonista un nigeriano di 32 anni, che di fronte alla richiesta di mostrare i documenti da parte dei militari dell’Esercito, sarebbe scappato passando sui binari della metro.

Poi il 32enne si sarebbe poi lanciato dal ponte ferroviario, finendo, dopo un volo di parecchi metri, in viale Giustiniano Imperatore.

A causa del salto, il nigeriano si sarebbe fratturato entrambe le gambe.

Segnalato l’accaduto, sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma San Paolo e i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo in ospedale. Nel frattempo, i militari dell’arma hanno effettuato gli accertamenti per ricostruire in modo dettagliato tutte le dinamiche della vicenda.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *