domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, girovagava in bicicletta per spacciare droga nella periferia di Martinsicuro: in manette

Teramo, girovagava in bicicletta per spacciare droga nella periferia di Martinsicuro: in manette

roma

TERAMO – Avrebbe tentato di fuggire alla vista della Guardia di Finanza. Un uomo originario della Nigeria, che girovagava in sella alla sua bicicletta, con l’intento di spacciare la droga nella periferia di Martinsicuro, è stato fermato dai finanzieri della compagnia di Giulianova (Teramo), durante i controlli per contrastare i traffici illeciti.

L’uomo sarebbe stato trovato in possesso di 39 grammi di eroina, divisa in 3 involucri, che avrebbe minuziosamente nascosto all’interno di un calzino e legato alla gamba.

A seguito di tale ritrovamento, la perquisizione da parte dei finanzieri è poi proseguita all’interno dell’abitazione del nigeriano, situata in provincia di Ascoli Piceno, dove sarebbero rinvenuti bilancino di precisione, cellophane e scotch per il confezionamento dell’eroina, due telefoni cellulari e un coltellino svizzero.

A seguito della perquisizione, le Fiamme Gialle hanno, quindi, deciso di sequestrare il materiale rinvenuto e di arrestare l’uomo.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net