giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Marche > Covid-19, Acquaroli firma l’ordinanza: sì alla didattica a distanza

Covid-19, Acquaroli firma l’ordinanza: sì alla didattica a distanza

ordinanza

Il governatore della Regione Marche, Francesco Acquaroli, ha firmato ieri pomeriggio una ordinanza con le nuove misure anti contagio per le Marche.

“Ci tengo a sottolineare – dichiara – che parallelamente alla primaria necessità di tutela della salute dei cittadini, c’è quella di scongiurare il più possibile un nuovo lockdown.

Ma i contagi stanno aumentando anche nella nostra regione e per questo, d’accordo con tutti gli assessori, abbiamo deciso di emanare delle misure che vanno a restringere tutti quei comportamenti che possono essere veicolo del virus.

Per questo favoriamo la didattica a distanza per evitare l’affollamento nei mezzi pubblici, per i quali abbiamo ridotto al 60% la capienza degli utenti. Restano aperte le palestre così come i centri commerciali, ma per questi ultimi sono disciplinati i comportamenti all’interno, così come per i locali di somministrazione di cibo e bevande.

Ma le migliori regole restano la responsabilità individuale e l’autodisciplina poiché solo rispettando le norme di distanziamento, igiene, utilizzo delle mascherine potremo sconfiggere questo virus”. È possibile leggere l’ordinanza qui: ttps://www.regione.marche.it/…/ORDINANZA%20N%2039…

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net