mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” del 24 ottobre alle 10.30 su RAI 1: quel che c’è da sapere sul Covid-19

Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” del 24 ottobre alle 10.30 su RAI 1: quel che c’è da sapere sul Covid-19

buongiorno benessere

Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” di Vira Carbone del 24 ottobre alle 10.30 su RAI 1: quel che c’è da sapere sul Covid-19

(none)

Sabato 24 ottobre, alle 10.30 su Rai 1, appuntamento con la settima puntata della nuova stagione di “Buongiorno Benessere”, il programma che fa stare meglio chi lo guarda. Tema centrale della trasmissione sarà il Covid-19, che sembra aver rinvigorito la propria minaccia alla salute del mondo: a che punto è la situazione contagi in Italia? E, soprattutto, che cosa possiamo fare per garantirci un più alto livello di protezione contro il virus?
Procedure corrette, prassi sanitarie adeguate e tanti buoni consigli per mettere in pratica, tutti i giorni, in tutte le occasioni, la nostra personale resistenza alla malattia. Con Vira Carbone e gli specialisti presenti in studio, un approfondimento su termini e presidi medici che sentiamo nominare tutti i giorni: che cos’è un tampone? Come funziona? Quando va fatto? Dove? Come si usa la mascherina? 
E, ancora, l’igiene personale: come vanno lavate le mani? Ogni quanto? E che cosa bisogna fare una volta rientrati a casa per essere certi di lasciare il virus fuori dalla porta? Senza dimenticare, naturalmente, la parte attiva della nostra lotta per la salute: l’esercizio fisico e l’alimentazione, che possono rappresentare un aiuto strategico al mantenimento del benessere generale. 
Non mancherà uno spazio dedicato agli aggiornamenti sulle procedure e le prassi da seguire per metterci quanto più possibile al riparo dall’aggressione del virus Covid-19 a casa, a scuola, sul luogo di lavoro. Arricchiscono la puntata i servizi di approfondimento degli inviati, che mostreranno come si attrezzano i diversi poli ospedalieri durante la pandemia.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *