martedì, Novembre 24, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film cult stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 30 ottobre 2020

Il film cult stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 30 ottobre 2020

film scommessa con la morte

Il film cult stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 30 ottobre 2020 alle 21 su Iris (Canale 22)

TheDeadPool.jpg

Scommessa con la morte (The Dead Pool) è un film del 1988 diretto da Buddy Van Horn, con Clint Eastwood:, Patricia Clarkson, Liam Neeson e Jim Carrey quinto e ultimo episodio della saga dell’ispettore Harry Callaghan.

L’ispettore Harry Callaghan, sfuggito a una serie di attentati commissionati da un delinquente da lui incarcerato tempo prima, deve vedersela anche con un misterioso killer psicopatico che semina il terrore in città uccidendo alcuni personaggi famosi, inclusi in una lista di uno strano gioco definito “Bingo con il morto”.

In questo lugubre gioco vince chi, entro un certo limite di tempo, nella propria lista predefinita annovererà il maggior numero di morti. L’autore è un noto regista di film dell’orrore, Peter Swan, che aveva ideato il gioco allo scopo di scommetterci sopra con la sua troupe, e nella lista appare anche il nome di Callaghan, che ovviamente non gradisce. La prima vittima è Johnny Squares, un cantante rock tossicodipendente che stava lavorando proprio con Swan, poi una critica cinematografica e un noto show-man. Gli indizi ricondurrebbero proprio a Swan come l’esecutore degli efferati omicidi, anche perché a volte eseguiti in modo spettacolare. Callaghan, però, dopo un’accurata indagine, coadiuvato anche da una giornalista televisiva da lui inizialmente respinta per essere stata un po’ troppo invadente, giungerà non senza rischi personali a smascherare ed eliminare il vero colpevole: un fan di Peter Swan e dei suoi film, affetto da schizofrenia, in cura in un ospedale in passato per avere a lungo tormentato il regista.

Regia di Olivier Megaton

Con Clint Eastwood:, Patricia Clarkson, Liam Neeson e Jim Carrey

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *