domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Ricordo di Gigi Proietti” del 2 novembre con Rai Cultura

Anticipazioni per “Ricordo di Gigi Proietti” del 2 novembre con Rai Cultura

ricordo di gigi proietti

Anticipazioni per “Ricordo di Gigi Proietti” del 2 novembre con Rai Cultura

(none)

L’omaggio di Rai Cultura a Gigi Proietti

Un volto, una voce e un’umanità indimenticabili: Rai Cultura rende omaggio allo straordinario Gigi Proietti cambiando la programmazione odierna su Rai5 (canale 23) e Rai Storia (canale 54). Nel pomeriggio di oggi – lunedì 2 novembre, alle 15.45 – Rai5 propone il dramma di Maksim Gorkij “Piccoli borghesi”, che narra le vicende di una famiglia borghese della piccola provincia russa, prima della rivoluzione. Bezsemionov (Mario Feliciani), uomo mediocre e reazionario, ha rapporti difficili con i figli Piotr (Renato De Carmine), pigro e irresoluto, e Nil (Gigi Proietti), il figlio adottivo, che lo contesta apertamente.
Su Rai Storia – dopo la puntata di “Ieri e oggi” del 1980, di cui Proietti fu ospite, in onda oggi alle 13.00 – alle 22.10 viene riproposto il sonetto che Gigi Proietti scrisse e recitò in omaggio ad Alberto Sordi il 27 febbraio 2003, a piazza San Giovanni durante la commemorazione del suo concittadino.
Sempre su Rai Storia l’omaggio di Rai Cultura prosegue alle 22.15 con “L’ultimo papa re” in cui Proietti – nella Roma di Papa Pio IX – interpreta il cardinale Romeo Colombo da Priverno, un uomo che vive una profonda crisi: da un lato deve svolgere in maniera impeccabile il suo ruolo di capo della polizia pontificia, dall’altro sente che il potere papale è agli sgoccioli. A seguire, “Attore Amore Mio”: con gli allievi del suo laboratorio teatrale, uniche presenze del cast, Proietti mette in scena la sua arte comica e recitativa, diretto dal grande Antonello Falqui, con cui aveva lavorato insieme a “Fatti e Fattacci” del 1975.