giovedì, Settembre 23, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato stasera in TV: “The Great Wall” mercoledì 4 novembre 2020

Il film consigliato stasera in TV: “The Great Wall” mercoledì 4 novembre 2020

film The Great Wall

Il film consigliato stasera in TV: “The Great Wall” mercoledì 4 novembre 2020 alle 21:20 su Italia 1

The Great Wall.jpg

The Great Wall (in cinese 長城SCháng ChéngP) è un film fantastico del 2016 diretto da Zhang Yimou con protagonista Matt Damon, Jing Tian, Pedro Pascal, Willem Dafoe e Andy Lau ispirato alla costruzione della Grande muraglia cinese.] Si tratta del primo film in lingua inglese del regista Zhang Yimou.

William Garin e Pedro Tovar sono due mercenari provenienti dall’Europa che giungono in Cina con una missione: recuperare un po’ di polvere nera, una sorta di antenata della polvere da sparo, per poterla esportare nel continente europeo. I due fanno parte di un piccolo gruppo di uomini, che viene però decimato dall’assalto di una terrificante bestia sconosciuta (di cui i due conservano un arto reciso), che uccide gli altri componenti. Scappando da una tribù delle montagne, i due mercenari vengono bloccati dalla Grande Muraglia che improvvisamente si staglia loro davanti: vengono quindi catturati dalle truppe imperiali dell’esercito cinese, ma l’arto della bestia che portano con loro fornisce ai cinesi l’indicazione che le bestie sono molto più vicine di quanto immaginassero. L’attacco infatti avviene poco dopo e William e Pedro, ancora in catene, vengono liberati per combattere le mostruose creature, chiamate “Taotie”, le quali ogni sessant’anni circa minacciano l’umanità.

Il primo grande attacco vede migliaia di questi mostri assaltare i possenti bastioni della Grande Muraglia. I due mercenari si rendono protagonisti di un atto eroico, combattendo e uccidendo tre Taotie arrivati fin sopra le mura. William salva la vita ad un semplice soldato di fanteria il quale gli serberà riconoscenza per il gesto. Il Generale Lin, una ragazza cresciuta nell’esercito, inizialmente dubbiosa sulle qualità dei due mercenari, incomincia a avere un atteggiamento più amichevole, soprattutto con William. I generali, analizzando il resoconto di un attacco delle Taotie di 900 anni prima, capiscono che i due mercerari sono riusciti a sconfiggere il Taotie che li ha attaccati sulle montagne grazie al grosso magnete che portavano con loro, avendo esso un effetto calmante sulla bestia. Decidono così di verificare la teoria e William si offre di catturare un Taotie. Nel secondo attacco, che avviene col favore di una nebbia fittissima, i difensori resistono contro le creature e William, con l’ausilio della tanto ricercata polvere nera e dell’amico Pedro, riesce a catturare un Taotie allo scopo di analizzarlo.

Si scopre tuttavia che l’attacco era un diversivo per distogliere i difensori dal tunnel che i mostri hanno scavato in un punto isolato della Grande Muraglia, svelando agli occhi di tutti che rispetto a sessant’anni prima i Taotie si sono evoluti, diventando più intelligenti. I Taotie sono ora in corsa per arrivare alla capitale, distante soli 400 chilometri, ma hanno un discreto vantaggio, incolmabile con i cavalli. Lo Stratega Wang annuncia che se i Taotie dovessero arrivare alla capitale, con i suoi due milioni di abitanti, tutto quel nutrimento non frenerebbe più i mostri, che dilagherebbero poi nel mondo intero. Utilizzando delle primitive mongolfiere l’esercito rincorre le bestie, ma i soldati arrivano tardi e i mostri entrano in città. L’unica speranza è uccidere la Regina: eliminando lei, i Taotie si fermerebbero subito. Saliti su una torre, William e Lin cercano di far esplodere il Taotie precedentemente catturato, mentre nutre la Regina. Solo al terzo tentativo riescono nell’intento, bloccando cosi l’invasione.

William, come ringraziamento da parte dell’Imperatore, viene lasciato libero di tornare a casa scegliendo se portar con sé Pedro (imprigionato dopo essere stato catturato durante la sua fuga con un altro occidentale, con l’aiuto del quale aveva sottratto parecchia polvere nera) o portar via della polvere nera: il mercenario sceglie di salvare l’amico. Assieme, i due lasciano la Cina senza la polvere nera, della quale hanno capito la pericolosità e la potenza distruttiva, preservando il segreto della Grande Muraglia.

Regia di  Zhang Yimou 

Con Matt Damon, Jing Tian, Pedro Pascal, Willem Dafoe e Andy Lau

Fonte: WIKIPEDIA