martedì, Aprile 20, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di Marco Paolini in TV del 14 novembre alle 21.15 su RAI 5: “In Bloom | Tito Livio”

Anticipazioni per il Grande Teatro di Marco Paolini in TV del 14 novembre alle 21.15 su RAI 5: “In Bloom | Tito Livio”

In Bloom Tito Livio

Anticipazioni per il Grande Teatro di Marco Paolini in TV del 14 novembre alle 21.15 su RAI 5: “In Bloom | Tito Livio”

(none)

Orazi e Curiazi in scena con Marco Paolini e Gabriele Vacis 

Marco Paolini, Gabriele Vacis e Roberto Tarasco con gli studenti dell’Università di Padova riportano in vita “Orazi e Curiazi” di Tito Livio a 2000 anni di distanza nello spettacolo “In Bloom | Tito Livio”, che Rai Cultura propone in prima visione sabato 14 novembre alle 21.15 su Rai5. 
Nel 2017, Padova ha celebrato Tito Livio, a 2000 anni dalla sua scomparsa con una serata speciale al Palazzo della Ragione dove è stato allestito lo spettacolo teatrale “Orazi e Curiazi. Patavium Rave” che ha visto sul palco la partecipazione di Marco Paolini, assieme ai ragazzi e alle ragazze dell’Università di Padova e delle scuole superiori della città. Lo spettacolo è stato allestito da Roberto Tarasco e diretto da Gabriele Vacis.
Gli Orazi e Curiazi è una rivisitazione teatrale del testo originale di Tito Livio, mediato, però, dalla riscrittura di Brecht che lo rese un dramma didattico. Si tratta di una rilettura a più voci che si propone di restituire l’antico con una visione contemporanea e non strettamente tradizionale. Portare gli Orazi e Curiazi 2000 anni dopo significa “dare un’iniezione di fiducia e coraggio – spiega Roberto Tarasco – perché le storie di Tito Livio erano proprio questo”.
La regia dello spettacolo – diretto da Denis Brotto – è tratto da “Patavium Rave” di Gabriele Vacis e Marco Paolini.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *