martedì, Maggio 18, 2021
Home > Mondo > Stop the Steal: Trump promette battaglia

Stop the Steal: Trump promette battaglia

trump

Trump all’attacco: pronti i ricorsi contro i risultati elettorali

Trump e l'arma segreta: "Quello che abbiamo è incredibile"

Dopo le grandi manifestazioni dei sostenitori di Trump svoltesi nel weekend a Washington ed in molte altre città americane l’attuale inquilino della Casa Bianca non molla e annuncia battaglia contro i risultati delle elezioni presidenziali che ritiene rubate dai democratici.

Deludendo chi si attendeva il riconoscimento della vittoria di Joe Biden il Presidente americano rincara la dosa contro quello che ritiene essere una vittoria rubata contro la volontà del popolo sovrano e promette battaglia nelle aule dei tribunali.

Infatti Trump ha annunciato su Twitter che presto saranno presentati i ricorsi che “dimostrano l’incostituzionalità delle elezioni del 2020”. “Molte dei ricorsi depositati in tutto il Paese non sono nostri, ma di persone che hanno visto orribili abusi”, ha aggiunto. “I nostri grandi ricorsi che mostrano l’incostituzionalità delle elezioni del 2020, e la vergogna delle cose che sono state fatte per cambiare il risultato, saranno presto depositati!”, ha annunciato Trump

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.