giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Marche > San Benedetto, Covid: task forze solidale di psicoterapeuti di nuovo attiva

San Benedetto, Covid: task forze solidale di psicoterapeuti di nuovo attiva

san benedetto

San Benedetto, Covid: task forze solidale di psicoterapeuti di nuovo attiva

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna disponibile sul territorio il gruppo di professionisti  psicologi e psicoterapeuti coinvolti durante la prima ondata Covid dall’Assessore Baiocchi a sostegno dei disagi psicologici e relazionali di persone di qualsiasi sesso di qualsiasi età, conseguenti alla pandemia: sconforto, paure, ansia, panico, difficoltà relazionali, di coppia, genitoriali, violenza subita o agita, pensieri suicidari.

Il Servizio, patrocinato dal Comune di S. Benedetto del Tronto,  è portato avanti dall’ Associazione CIATDM (Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori, presidente Aurelia Passaseo). Si avvale anche del patrocinio della Croce Rossa Sambenedettese, dell’associazione SeparAzione Papà di Ascoli e dall’Associazione ADIANTUM per la tutela dei minori. In questa seconda ondata si avvale anche della collaborazione della VoxMedia, che all’occorrenza si renderà  disponibile con la propria professionalità.

Siamo orgogliosi di questo Servizio” commenta Mara Vena responsabile della   sede sambenedettese del CIATDM” che ci permette di portare un po’ di sollievo alle sofferenze che molti stanno subendo. Nell’organizzarlo abbiamo seguito attentamente le indicazioni dell’assessore Baiocchi la quale ha messo la clausola imprescindibile  che fosse aperto anche nei giorni Festivi (Natale e Capodanno compresi) che solitamente sono i momenti più a rischio perché scoperti da ogni tipo di aiuto”

La pandemia porta alla luce le fragilità più profonde “ commenta l’assessore Antonella Baiocchi” sfaldando le illusorie certezze su cui molti hanno impostato l’esistenza. In questo lungo e delicato momento più che mai è necessario supportare psicologicamente i cittadini: donne, certo,  ma l’invito è rivolto accoratamente agli uomini in stato di difficoltà, poco avvezzi a riconoscere i limiti e a chiedere aiuto. Considero un dovere sociale che psicologi e  psicoterapeuti  dedichino parte del loro tempo a sostegno solidale delle persone in difficoltà. Ringrazio il CIATDM e tutti coloro che con la loro generosità hanno permesso l’attivazione e il mantenimento nel tempo di questo servizio: in special modo ringrazio i colleghi psicologi e psicoterapeuti che fin dai primi giorni del marzo scorso, si sono messi a disposizione a livello assolutamente gratuito “.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO

I professionisti che aderiscono al progetto forniranno la consulenza   tramite videoconferenza. Per i meno avvezzi agli strumenti digitali si utilizzerà il colloquio telefonico.

NEI GIORNI FERIALI : si può contattare direttamente il professionista prescelto (vedere lista),. L’aggancio può avvenire anche attraverso un messaggio whats app in cui gli si chiede di essere richiamati.

NEI GIORNI FESTIVI: si telefona al 3513207557 (n. dell’associazione CIATDM). Chi risponde provvederà a mettere in contatto l’utente  con il professionista disponibile.

Si forniranno consulenze e informazioni, non cicli di terapia. La consulenza sarà anonima, nel rispetto assoluto della privacy.

I PROFESSIONISTI ADERENTI

Antonella Baiocchi: cellulare 3496952813. Mette a disposizione 10 ore a settimana.

Paola Casciati: cellulare 3282493416. Mette a disposizione 4 ore a settimana.

Maurizio Tremaroli: cellulare 3349253495.  Mette a disposizione 2 ore a settimana.

Katiuscia Mariagrazia Di Biase:  cellulare 3496631861. Mette a disposizione 6 ore settimanali.

Emanuela Mastretta: cellulare 3493421554. Mette a disposizione 4 ore settimanali.

Fania Beatriz Lucci: cellulare 3395873747. Mette a disposizione 4 ore a settimana.   

Lorena Troiani :  cellulare 3282031842. Mette a disposizione 3 ore a settimana. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net