giovedì, Gennaio 21, 2021
Home > Marche > Marche, la Regione attiva il protocollo per la raccolta del plasma iperimmune

Marche, la Regione attiva il protocollo per la raccolta del plasma iperimmune

intervento gratuito

È attivo nella Regione Marche il protocollo per la raccolta del PLASMA iperimmune, una delle terapie anti Covid-19 che utilizza il plasma di donatori guariti da Covid-19.


In tutti i centri trasfusionali delle Marche si esegue il colloquio per la valutazione dell’idoneità, mentre la raccolta si effettua presso i centri trasfusionali di Ancona, Fermo e Pesaro.


Criteri di inclusione per donare Plasma iperimmune (soggetti gia’ donatori e non)

  • età compresa tra 18 e 60 anni, se già donatore fino a 65 anni
  • buone condizioni generali di salute psico-fisica
  • diagnosi di COVID-19 (tampone molecolare o test sierologico positivo x IgG)
  • avvenuta guarigione (1 tampone nasofaringeo negativo)
  • trascorsi 14 giorni dalla risoluzione dei sintomi o dall’interruzione della terapia anti-COVID-19
  • Criteri di esclusione
  • donne con precedenti gravidanze
  • individui che hanno ricevuto trasfusioni di emocomponenti

Per chi ha tutti i criteri sopra descritti e vuole avviare la procedura di donazione di Plasma iperimmune contatti il Centro Trasfusionale di Civitanova Marche 0733823260 dal lunedì al sabato orario 11.30-13.00

Per CHI NON RIENTRA nei criteri sopra descritti ma vuole informazioni su COME DIVENTARE DONATORE DI SANGUE/PLASMA può telefonare o scrivere su WHATSAPP al numero 3332143900

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *