mercoledì, Marzo 3, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: fusilli con melanzane arrosto e formaggio di capra

Ricetta del giorno: fusilli con melanzane arrosto e formaggio di capra

fusilli

Ricetta del giorno: fusilli con melanzane arrosto e formaggio di capra

fusilli sono un tipo di pasta arricciata, originario dell’Italia meridionale. In Molise, sono un prodotto agroalimentare tradizionale. Venivano lavorati nelle cucine delle famiglie più abbienti, quando si volevano gustare fusilli perfetti, si convocavano donne specializzate in quest’arte e se ne ammirava la veloce manualità. Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta buona e veloce. Da leccarsi i baffi.

Ingredienti:

  • 1 melanzana media, tagliata longitudinalmente di 1,5 cm di spessore e tagliata trasversalmente in bastoncini da 1,5 cm
  • olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe macinato
  • 400 grammi di fusilli
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 grande spicchio d’aglio, affettato finemente
  • peperoncino tritato
  • 1 +1/2 cucchiaio di succo di limone fresco
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato grossolanamente a foglia piatta
  • scorza di limone finemente grattugiata
  • 50 grammi di formaggio fresco di capra, sbriciolato

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 °. In una grande ciotola, mescola la melanzana con 3 cucchiai di olio d’oliva e condisci con sale e pepe. Stenderla su una grande teglia da forno bordata e arrostire per circa 30 minuti, fino a doratura sul fondo. Usando una spatola metallica, girare la melanzana, raschiandola dalla teglia (potrebbe spezzarsi leggermente) e arrostire per circa 10 minuti in più, fino a quando diventa molto tenera. Nel frattempo, in una grande pentola di acqua bollente salata, cuocere i fusilli fino al dente. Scolare, riservando 1/2 tazza di acqua di cottura della pasta. In una padella molto grande e profonda, tostare i pinoli a fuoco moderato, mescolando frequentemente, fino a quando non diventano leggermente dorati, per circa 5 minuti. Trasferire i pinoli su un piano di lavoro e tritarli grossolanamente. Riscaldare 3 cucchiai di olio d’oliva nella padella.

Aggiungere l’aglio e cuocere a fuoco moderato, mescolando, per circa 1 minuto. Aggiungere il peperoncino tritato e cuocere per 30 secondi. Aggiungere i fusilli, le melanzane arrostite, i pinoli, il succo di limone e l’acqua della pasta riservata e mescolare a fuoco moderato fino a quando la pasta non sarà uniformemente ricoperta, per circa 1 minuto. Condire la pasta con sale e pepe e togliere dal fuoco. Aggiungere il prezzemolo e la scorza di limone e mescolare. Aggiungere il formaggio di capra e mescolare delicatamente fino a quando il formaggio non si sarà leggermente sciolto. Versare i fusilli nei piatti da portata e servire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *