giovedì, Gennaio 21, 2021
Home > Abruzzo > Covid-19, conclusa la prima giornata di screening massivo in provincia dell’Aquila

Covid-19, conclusa la prima giornata di screening massivo in provincia dell’Aquila

screening

Covid-19, conclusa la prima giornata di screening massivo in provincia dell’Aquila

Pescara – Si è conclusa ieri la prima giornata dello screening massivo, voluto dalla Regione Abruzzo, per la ricerca dei positivi asintomatici al coronavirus in provincia dell’Aquila

Sono stati individuati 12 positivi su 1720 tamponi effettuati nei comuni di Balsorano, Cerchio, Magliano dei Marsi, Montereale, Ortucchio, Pescocostanzo, Rocca Pia, San Vincenzo Valle R., Scoppito, Tione degli Abruzzi e Trasacco. Il presidente della Regione Marco Marsilio, insieme all’assessore Guido Liris, ha visitato i diversi comuni interessati nella giornata di oggi, nella Marsica e in Alto Sangro. Per la giornata di domani sono pronti a partire i comuni di Bisegna, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Gioia dei Marsi, Prezza e San Benedetto dei Marsi.

Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, si è recato, ieri pomeriggio, nei punti destinati allo screening di Trasacco, Rocca Pia, Castel di Sangro per rendersi conto direttamente di come proceda la macchina organizzativa e delle attività legate all’esecuzione di questi test rapidi. “La Regione Abruzzo, – ha dichiarato Marsilio – dopo la Provincia Autonoma di Bolzano, è la prima in Italia a dare il via a questo screening di massa partendo dalla provincia aquilana, che è quella più colpita. L’intento è quello di arrivare a spalmare questa attività su tutte le province. Invito tutti i cittadini – ha sottolineato il Presidente – ad aderire a questa ricerca, volontaria e gratuita, che, nel giro di un quarto d’ora, attraverso un tampone antigenico, consente di ottenere un risultato, ad oggi sufficientemente attendibile. In  questo modo, – ha continuato – potremo intercettare tutti i positivi asintomatici, che sono quelli più difficili da trovare, e mettere in sicurezza il territorio.

La Regione Abruzzo, a differenza della Provincia Autonoma di Bolzano, – ha concluso – a tutti coloro che dovessero risultare postivi, oltre a metterli in isolamento, li farà sottoporre a tampone molecolare per dare ulteriore validità scientifica a questo screening”. Questi i primi risultati dello screening conune per comune. Balsorano: tamponi 151 positivi 1; Cerchio t 40, p3; Magliano dei Marsi t 210, p 2; Montereale t 344, p 1; Ortucchio t 190, p 2; Pescocostanzo t 55, p 0; Rocca Pia t 70, p 0; San Vincenzo Valle Roveto t 50, p 0; Scoppito t 250 p0; Tione t 100 p 0; Trasacco t 260 p 3. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *