mercoledì, Marzo 3, 2021
Home > Italia > Pranzo domenicale ai reparti Covid del Niguarda grazie allo chef Filippo La Mantia

Pranzo domenicale ai reparti Covid del Niguarda grazie allo chef Filippo La Mantia

Filippo La Mantia

Oggi, domenica 29 Novembre, Filippo La Mantia e Dj Ringo consegneranno 120 pranzi ai Reparti Covid19 dell’Ospedale Niguarda di Milano

Take Care Your Doc é iniziato da circa una settimana e ad oggi lo staff di Basketartisti, Nazionale Cantanti e Heartfulness ha consegnato più di 600 pizze ai Reparti Covid19 degli ospedali di Milano, Roma, Napoli,    Firenze, Pesaro, Versilia, Garbagnate, Mantova, Pisa e Livorno.

L’entusiasmo della gente e di tanti amici che sostengono il progetto solidale ha dato agli organizzatori la carica per riuscire ad allargare ancora di più la rete di supporto al personale sanitario che ogni giorno combatte per guarire migliaia di pazienti dal Covid19.

“Ci riempie di gioia – scrivono in una nota – vedere che i piccoli gesti che facciamo vengono apprezzati e per questo abbiamo deciso di far partire un’altra iniziativa denominata “Il Pranzo della Domenica”.

Chi lavora in questi reparti fa orari quasi disumani e non conosce più la differenza tra giorno festivo e feriale e il pranzo in famiglia ormai da qualche mese per loro è un miraggio.

Noi proviamo a regalare un pò dell’atmosfera del pranzo domenicale facendo arrivare in ospedale per tutto lo staff un vero e proprio “piatto forte” cucinato dai nostri chef dei  ristoranti italiani famosi in tutto il mondo e punti di riferimento dei turisti che visitano il nostro Paese.      L’iniziativa è partita con successo Domenica 22 Novembre dall’Ospedale Careggi di Firenze grazie alla  preziosa collaborazione del titolare del ristorante fiorentino Tito Baracca”.

Oggi, domenica 29 Novembre, “Il Pranzo della Domenica” arriverà in alcuni reparti Covid19 dell’Ospedale Niguarda di Milano.

“Questo – si legge ancora nella nota ufficiale – grazie alla generosità dello chef siciliano Filippo La Mantia che, insieme al  nostro  testimonial Dj Ringo, delizierà il palato dei medici e del personale sanitario del nosocomio milanese con il suo fantastico “Cous Cous al pesto di agrumi” accompagnato da un tipico cannolo siciliano. “Nel mio    piccolo, sono onorato di contribuire alla nutrizione di persone che con il loro impegno quotidiano  garantiscono la nostra salute” dichiara Filippo La Mantia.

Avvicinandoci al Natale il nostro obiettivo é riuscire a portare il pranzo in tanti altri ospedali. Per rendere tutto questo possibile potete sostenerci inviando una donazione tramite il sito www.takecareyourdoc.com.

La nostra iniziativa é patrocinata dall’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano (OMCeO) e dall’associazione no-profit Basket Medici Milano”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

One thought on “Pranzo domenicale ai reparti Covid del Niguarda grazie allo chef Filippo La Mantia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *