mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home > Mondo > Biden salvato dal ministro Barr: nascoste le indagini sul figlio Hunter

Biden salvato dal ministro Barr: nascoste le indagini sul figlio Hunter

biden
Joe Biden - Wikiquote

Usa, il guardasigilli Barr nascose le inchieste sul figlio di Biden

Nuove ombre si addensano sulle circostanze che hanno portato alla contestatissima elezione di Joe Biden alla Casa Bianca.

Infatti secondo il Wall Street Journal il ministro della Giustizia americano, Barr, sapeva sin dalla scorsa primavera di “inchieste” su Hunter Biden, figlio del presidente eletto Joe, ma tacque per non causare effetti sulle elezioni Presidenziali per la Casa Bianca dello scorso novembre..

L’ipotesi dell’autorevole quotidiano statunitense si basa su “fonti informate dei fatti”. Una delle inchieste federali è emersa in questi giorni, un mese dopo le elezioni presidenziali: Hunter deve comparire davanti ai giudici del Delaware. Si indaga per reati finanziari e fiscali, legati a un giro internazionale Lo ‘schema’ sarebbe durato da un anno.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *