mercoledì, Marzo 3, 2021
Home > Mondo > Trump contesta la Corte Suprema: il voto è stato rubato

Trump contesta la Corte Suprema: il voto è stato rubato

trump
TRUMP, LA CORTE SUPREMA APPROVA IL MUSLIM BAN - La Notizia

Per Trump la Corte Suprema non ha avuto il coraggio di ribaltare il risultato elettorale

Prosegue fino all’ultimo la battaglia legale di Donald Trump contro il risultato elettorale delle ultime presidenziali, che l’attuale Presidente considera falsato da numerose frodi e completamente non valido.
Su Twitter l’attuale inquilino della Casa Bianca sfoga la sua ira contro la Corte Suprema, che ha respinto il ricorso promosso dal Texas che puntava al ribaltamento del risultato elettorale a suo favore. “Il popolo Usa è stato truffato, il nostro Paese disonorato” -scrive Trump – “con un enorme e vergognoso fallimento della giustizia. La Corte Suprema non ha avuto coraggio e saggezza”. Intanto, con il sostegno del presidente uscente, diverse centinaia di fans di Trump hanno organizzato una marcia a Washington. Si temono tafferugli.

La Corte Suprema negli States boccia il ricorso pro-Trump ed anti-Biden

Con una decisione presa all’unanimità, i nove giudici della Corte Suprema hanno respinto il ricorso del Texas, appoggiato dal presidente Trump, per ribaltare la vittoria elettorale di Joe Biden. L’ ordine del tribunale è stato il secondo della settimana che respinge le richieste repubblicane. Martedì i giudici hanno respinto un appello dei repubblicani della Pennsylvania. Il collegio elettorale si riunirà lunedì per eleggere formalmente Biden come prossimo presidente.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *