giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di Eschilo in TV del 15 dicembre alle 15.30 su Rai 5: “Orestea” di Luca Ronconi con Mariangela Melato

Anticipazioni per il Grande Teatro di Eschilo in TV del 15 dicembre alle 15.30 su Rai 5: “Orestea” di Luca Ronconi con Mariangela Melato

orestea

Anticipazioni per il Grande Teatro di Eschilo in TV del 15 dicembre alle 15.30 su Rai 5: “Orestea” di Luca Ronconi con Mariangela Melato

Orestea 2/2 - YouTube

Per il ciclo di appuntamenti dedicati ai classici del teatro greco, Rai Cultura propone la tragedia di Eschilo “Orestea”, in onda martedì 14 dicembre alle 15.45 su Rai5, nell’adattamento televisivo del 1975 con la regia teatrale di Luca Ronconi e la interpretazione di Mariangela Melato

«Sotto i veli, piango per le sorti vane dei miei signori, raggelata da occulto dolore.»
(Le Coefore, vv. 81-83)

L’Orestea (in greco antico: Ὀρέστεια, Orésteia) è una trilogia formata dalle tragedie AgamennoneCoeforeLe Eumenidi e seguita dal dramma satiresco Proteo, andato perduto, con cui Eschilo vinse nel 458 a.C. le Grandi Dionisie. Delle trilogie di tutto il teatro greco classico, è l’unica che sia sopravvissuta per intero.

Le tragedie che la compongono rappresentano un’unica storia suddivisa in tre episodi, le cui radici affondano nella tradizione mitica dell’antica Grecia: l’assassinio di Agamennone da parte della moglie Clitennestra, la vendetta del loro figlio Oreste che uccide la madre, la persecuzione del matricida da parte delle Erinni e la sua assoluzione finale ad opera del tribunale dell’Areopago.