mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Lazio > Latina, 200 pacchi per Natale: al Goretti arrivano i doni per i piccoli ricoverati

Latina, 200 pacchi per Natale: al Goretti arrivano i doni per i piccoli ricoverati

latina

Latina, 200 pacchi per Natale: al Goretti arrivano i doni per i piccoli ricoverati Oggi la consegna con le associazioni

LATINA – Oggi sono stati consegnati al Santa Maria Goretti e al centro operativo di Via Cervone circa duecento pacchi natalizi. Sono il frutto di parte delle donazioni della città di Latina per le famiglie meno abbienti, in difficoltà economica, ed ai bambini che trascorreranno le feste ricoverati in ospedale nei reparti di pediatria, neonatologia e terapia intensiva.

L’iniziativa fa parte de “Il Natale di tutti”, messa in campo dal Comune di Latina con l’assessorato al Welfare e Pari Opportunità. I doni per i bambini sono stati raccolti dall’associazione Tre Mamme per Amiche in collaborazione con LudicaMente nell’ambito del progetto “Le scatole di Natale”.

“È stato fatto un grandissimo lavoro da parte di tutti – afferma Floriana Coletta di LBC e medico del Goretti, che ha coordinato la raccolta per l’ospedale – Sono gesti che riempiono il cuore. Oggi abbiamo portato i doni ai piccoli ricoverati, lasciando qualche pacco in più per chi dovesse arrivare nei prossimi giorni. Un’altra parte è stata consegnata direttamente alle famiglie della città presso il magazzino comunale di Via Cervone gestito dalla CRI. Alcuni altri pacchi saranno destinati ai bambini del centro Al Karama, a cui saranno recapitati dal pronto intervento sociale. Il mio personale ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato: in primis la Pediatria del Goretti con il primario Riccardo Lubrano e la coordinatrice Anna Maria Visco, le associazioni, la CRI e il Pis del Comune di Latina con le coordinatrici Lisa Coletto e Giusi Pennelli”.

I pacchi contengono oggetti per tutte le età, ma sono soprattutto doni dedicati ai bambini, con sonaglietti, giocattoli, libri.

“Anche da parte nostra il ringraziamento alle famiglie per la loro generosità e per aver contribuito a pubblicizzare l’iniziativa. Aggiungiamo un grazie al Comune di Latina per averci messo a disposizione la rete di solidarietà per poter distribuire queste scatole e ci auguriamo che sia un Natale felice per tutti” – dice Ilaria Sabatini, presidente dell’associazione Tre Mamme per Amiche.

“Latina si dimostra ancora una volta e sempre di più una città solidale. Il mondo dell’associazionismo e del volontariato sta dando tantissimo in questo periodo di difficoltà dovuto alla pandemia, e un grazie va ai numerosi cittadini che hanno voluto donare e che finalmente trovano un sistema strutturato di aiuti grazie alla sinergia tra associazioni e ente comunale: obiettivo lungamente perseguito dall’amministrazione guidata da Latina Bene Comune e che finalmente sta dando i suoi risultati in termini di collaborazione e di tante iniziative che riescono a portare un po’ di felicità anche in questo Natale difficile e diverso” – conclude Emanuele Di Russo, consigliere comunale con mandato alla Partecipazione, che ha portato i saluti del sindaco Damiano Coletta e dell’assessora Patrizia Ciccarelli.

Sono tantissimi i pacchi dono che stanno arrivando in questi giorni per “Il Natale di tutti”. Fino al 24 dicembre si potrà consegnare ancora presso il dormitorio comunale di Via Aspromonte (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18) e in Via Cervone principalmente generi alimentari, dove sono seguite circa duemila famiglie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net