mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” del 26 dicembre alle 10.30 su RAI 1: si parla di Covid-19

Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” del 26 dicembre alle 10.30 su RAI 1: si parla di Covid-19

buongiorno benessere

Anticipazioni per “Buongiorno Benessere” di Vira Carbone del 26 dicembre alle 10.30 su RAI 1: si parla di Covid e pressione del sangue  

(none)

“Buongiorno Benessere” a Natale, festa della famiglia, delle riunioni tra parenti e amici, dei grandi pranzi in casa. Anche se quest’anno i Decreti del governo e la Prudenza hanno molto ridimensionato la possibilità di ricevere e di estendere inviti, è bene non abbassare la guardia. Le norme di sicurezza e i buoni consigli su come comportarci nel chiuso delle nostre case valgono sempre. Che si mangi da solo, in due o con tutti.

Nella puntata in onda la mattina di Santo Stefano alle 10.30, Vira Carbone e i medici specialisti in studio o in collegamento ricorderanno ancora un volta quali sono le regole di distanziamento fisico da tenere negli ambienti chiusi, specie alla presenza di persone avanti negli anni. E quali accorgimenti minimi mettere in atto per garantire la sicurezza di chi sta passando con noi le festività. La pressione del sangue – indice strategico nel segnalare anomalie di funzionamento organico- sarà il tema approfondito con il primario di cardiologia, che insegnerà a prevenire e a gestire ogni sbalzo pressorio. Così come l’asma e le difficoltà respiratorie, che rischiano di accompagnarsi alle lunghe permanenze in luoghi chiusi.

Non mancheranno in questi giorni di pranzi, piccoli e grandi – i consigli del nutrizionista Marco Bianchi.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *