mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Abruzzo > New York, lo chef abruzzese Rocco Sacramone cena sotto la neve per sfidare il lockdown

New York, lo chef abruzzese Rocco Sacramone cena sotto la neve per sfidare il lockdown

Rocco Sacramone

New York, lo chef abruzzese Rocco Sacramone cena sotto la neve per sfidare il lockdown

 NEW YORK – Rocco Sacramone, ristoratore di origini abruzzesi, titolare del ristorante “Trattoria L’Incontro” nel quartiere Astoria di New York, ha sfidato il lockdown cenando sotto la neve.  

Il tutto è stato filmato e pubblicato sul web e il video di protesta è diventato virale, trasformandosi in una gara di solidarietà.

Rocco Sacramone, infatti, ha ricevuto 100mila dollari per “battere il lockdown”.

Abruzzese trasferitosi negli Stati Uniti nel 1970, dal 1999 gestisce a New York, nel quartiere di Astoria, l’apprezzato ristorante italiano la Trattoria L’Incontro. In polemica con le restrizioni anti-Covid, che da qualche settimana vietano il consumo di cibo e bevande all’interno dei locali, giovedì 17 dicembre ha pubblicato sui social un video in cui lo si vede cenare insieme ai suoi collaboratori in mezzo a una bufera di neve. 

Cristiano Vignali

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net