giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Lazio > Roma, 84enne scopre di essere positivo e tenta di togliersi la vita

Roma, 84enne scopre di essere positivo e tenta di togliersi la vita

roma

Roma, 84enne scopre di essere positivo al Coronavirus e tenta di togliersi la vita con un colpo di pistola alla testa

ROMA – Avrebbe scoperto di essere positivo al Coronavirus l’uomo di 84 anni che, il 26 dicembre scorso, ha provato a togliersi la vita con un colpo di pistola alla testa.

Stando alle prime indagini, svolte della Polizia, l’84enne si sarebbe trovato nella sua abitazione, in una villetta situata nella zona Axa, al Municipio X quando, esasperato per la diagnosi ricevuta, avrebbe tentato il suicidio, utilizzando un’arma da fuoco regolarmente detenuta.

A scoprire il corpo dell’84enne, che giaceva in camera da letto in una pozza di sangue, è stata la moglie.

Allertati i soccorsi, sul posto sono subito intervenuti gli agenti di Polizia, insieme ai sanitari del 118, che hanno trasportato l’uomo all’ospedale Grassi di Ostia, dove in questo momento si trova ricoverato in gravi condizioni.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net