mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Abruzzo > Rifiuti di Via Albanese: rimozione e risposta del Sindaco di Chieti

Rifiuti di Via Albanese: rimozione e risposta del Sindaco di Chieti

rifiuti

CHIETI – Raccolta la montagna di rifiuti, fonte di problema di carattere igienico – sanitario, accumulata davanti le Case Parcheggio Comunali di Via Albanese (vedi foto), vicino Sant’Anna, dopo la segnalazione del Censorino Teatino.

Rifiuti, la risposta del sindaco di Chieti

A tal proposito, pubblichiamo integralmente le spiegazioni del Sindaco di Chieti, Diego Ferrara, che ha scritto al Censorino Teatino: https://censorinoteatino2013.blogspot.com/2021/01/puliti-i-rifiuti-in-via-albanese-le.html?m=1

“Sono il sindaco di Chieti e rispondo a nome della mia amministrazione. Una settimana fa in via Albanese, nei pressi dei condomini di cui l’articolo cita i numeri civici, erano stati affissi degli avvisi comunicanti la rimozione dei bidoni di raccolta indifferenziata che, per legge, non possono insistere più su suolo pubblico. 

Al loro posto sono stati distribuiti, come in tantissime altre situazioni simili, adeguati mastelli. 

Da aggiungere che nella via parallela, Padre Alessandro Valignani, è installata un’isola ecologica. 

Quindi l’amministrazione non comprende la ragione del comportamento dei cittadini residenti ai numeri civici di Via Albanese dove si è verificata la spiacevole situazione riportata. 

Le buste di immondizia verranno rapidamente rimosse dagli addetti ma sia chiaro che né io né la mia amministrazione tollereremo ulteriormente atti di inciviltà gratuita e comunque sanzionabile secondo legge” ha concluso il Sindaco di Chieti Ferrara.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net