martedì, Gennaio 26, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Titolo V” dell’8 gennaio alle 21.20 su Rai 3: lo spettro della crisi politica in Italia

Anticipazioni per “Titolo V” dell’8 gennaio alle 21.20 su Rai 3: lo spettro della crisi politica in Italia

titolo V

Anticipazioni per “Titolo V” dell’8 gennaio alle 21.20 su Rai 3: lo spettro della crisi politica in Italia

(none)

Su Rai3 con Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti

Lo spettro della crisi politica in Italia, l’assalto al Congresso USA e la proclamazione di Biden, gli scontri sul Recovery Fund e il punto sui vaccini. Venerdì 8 gennaio alle 21.20 su Rai3, tornano le inchieste di “Titolo V”, condotto dagli studi Rai di Napoli e Milano da Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti. 
Il programma, che indaga le contrapposizioni tra nord e sud, riparte dai venti di crisi politica che spirano nel nostro Paese, tra le polemiche sul Recovery Fund e la sua gestione, fino alla confusione sulle riaperture, dalla scuola agli impianti sciistici, alla circolazione tra territori. E ancora, il punto sui vaccini, con la campagna in atto, l’autorizzazione di nuovi farmaci e lo sviluppo di quello italiano. 
Intanto, mentre in Italia infuria lo scontro politico, negli Stati Uniti, all’indomani dell’incredibile assalto al Congresso ad opera di estremisti sostenitori di Trump, viene certificata la vittoria di Biden che viene così proclamato 46esimo presidente americano.
Novità dell’edizione 2021 di “Titolo V”, l’attrice e imitatrice Gabriella Germani con i suoi sketch, che regalerà in apertura di ogni puntata, uno sguardo irriverente su attualità e politica. Tra gli ospiti, oltre alla consueta partecipazione del costituzionalista Francesco Clementi, ci saranno Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Romano Prodi, la giornalista Lucia Annunziata, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, la sondaggista Alessandra Ghisleri direttrice di Euromedia Research, il direttore di Svimez Luca Bianchi, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, Goffredo Buccini del Corriere della Sera, Stefano Zurlo de Il Giornale,  Alfonso Pecoraro Scanio, l’economista Fabrizio Barca, il prof. Enrico Mairov che ha lavorato come medico in Italia e in Israele, paese che ha raggiunto il numero di vaccinati record, e i corrispondenti Rai, Rino Pellino e Marco Varvello.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *