domenica, Febbraio 28, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 25 gennaio alle 21.25 su Rete 4: ospite Pierpaolo Sileri

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 25 gennaio alle 21.25 su Rete 4: ospite Pierpaolo Sileri

quarta repubblica

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 25 gennaio alle 21.25 su Rete 4: ospite viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri 

Quarta Repubblica 2019 | Mediaset Play

Il premier Conte riuscirà ad allargare la sua maggioranza o si tornerà presto a votare? Quando riusciremo a vaccinarci tutti? Chi ha sbagliato i conteggi che hanno portato la Lombardia in zona rossa per una settimana? Queste le domande al centro del nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica” – il talk-show di politica ed economia condotto da Nicola Porro – in onda domani, lunedì 25 gennaio, in prima serata, su Retequattro.

Nel corso della serata ampio spazio alle richieste di aiuto di commercianti e ristoratori alle prese con una crisi economica sempre più insostenibile, ad approfondimenti sui cantieri delle grandi opere pubbliche che ancora aspettano di essere sbloccati, alla corsa degli stranieri per comprare a prezzi stracciati gli hotel della riviera romagnola e alle polemiche sulle celebrazioni dei cento anni del Partito Comunista Italiano.
Inoltre, con le testimonianze di Antonio Bassolino, Nunzia De Girolamo e Calogero Mannino, una pagina della puntata sarà dedicata a quanti sono stati assolti dopo lunghi procedimenti giudiziari, che nel frattempo hanno stravolto la loro vita.

Il “faccia a faccia” di questa settimana sarà tra Nicola Porro e lo scrittore Nicola Lagioia (“La città dei vivi”, Einaudi), dal 2017 direttore del Salone del libro di Torino. 

Tra gli ospiti della puntata: il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, il presidente dell’Aifa Giorgio Palù, il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese, il giurista Carlo Nordio, suor Anna Monia Alfieri, l’imprenditore Domenico Mambelli e i giornalisti Alessandro Sallusti, Luca Telese, Piero Sansonetti, Angela Mauro e Daniele Capezzone. Come ogni settimana, le incursioni di Vittorio Sgarbi e Gene Gnocchi.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *