sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Lazio > Manifesto sessista, Mattioli (ANIP-Confindustria): “Trovata pubblicitaria da condannare”

Manifesto sessista, Mattioli (ANIP-Confindustria): “Trovata pubblicitaria da condannare”

Manifesto sessista

Manifesto sessista, Mattioli (ANIP-Confindustria):  “Trovata pubblicitaria da condannare. Donne delle pulizie la vera forza di un intero settore

“Trovo questa forma di pubblicità assolutamente inadeguata e dannosa non solo perchè offende le donne, ma anche perché non rispetta il lavoro e la professionalità delle aziende e dei lavoratori del cleaning, oggi più che mai operanti in situazioni delicate. Chi lavora per il decoro degli spazi e la tutela delle persone merita rispetto. Ancor più se si tratta di donne, che rappresentano il 70% della forza lavoro nei servizi di pulizia. Una pubblicità sessista è un danno di immagine per tutte le aziende del settore, che con enormi sacrifici, in questo anno terribile non si sono mai fermate”.

Lo dichiara Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP Confindustria, associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati e della federazione Confindustria Servizi HCFS, a proposito di un manifesto pubblicitario da una impresa di servizi di pulizia e sanificazione nel Salento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net