giovedì, Marzo 4, 2021
Home > Italia > Economia, un fondo d’arte dal cuore industriale

Economia, un fondo d’arte dal cuore industriale

economia

Economia, un fondo d’arte dal cuore industriale

Milano – Art & Luxury Investments Fund è il fondo di Private Equity che opera nel mercato dell’arte e del lusso con un approccio innovativo.  Il fondo presenta un’alternativa per investire nel mondo dell’arte e del luxury dando una soluzione a chi cerca nuove formule di risparmio decorrelate rispetto ai mercati finanziari partendo da un approccio differente, più “industriale”. Art & Luxury Investments Fund è infatti il primo fondo di Private Equity che opera nei settori di Arte e Lusso mediante acquisizioni mirate di società target che presentano anche una storia di successo oltre ad avere solide basi economiche e patrimoniali. 

La strategia di investimento del fondo Art & Luxury consente di superare
le tipiche criticità di asset finanziari normalmente illiquidi, generando un flusso economico costante. 

Le scelte di investimento strategiche consentono di creare un
portafoglio dinamico avente un obiettivo di crescita nel medio termine.
Art & Luxury Investments Fund può essere considerato l’unica asset
allocation che consente di investire nell’economia reale, rimanendo
sempre liquidi.  Art&Luxury Investments Fund ha acquisito una “quota significativa” di Dalì Universe, società di Beniamino Levi , proprietaria di una delle più grandi collezioni private di opere d’arte di Salvador Dalí al mondo, della fonderia Perseo di Mendrisio e  di 4 musei (Matera, Parigi,
Bruges e Praga). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *