giovedì, Febbraio 25, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film cult a pranzo in TV: “La recluta” domenica 31 gennaio 2021

Il film cult a pranzo in TV: “La recluta” domenica 31 gennaio 2021

film la recluta

Il film cult a pranzo in TV: “La recluta” domenica 31 gennaio 2021 alle 13.50 su Iris (Canale 22)

La recluta.png

La recluta (The Rookie) è un film del 1990 diretto ed interpretato da Clint Eastwood insieme a Charlie Sheen e Sônia Braga,

Los Angeles: una banda di ladri d’auto di lusso, capeggiata da una coppia formata da Strom e dalla sua compagna Liesl, è seguita senza successo dall’esperto poliziotto della sezione furti d’auto Nick Pulovski; durante un appostamento Strom uccide il partner di Nick ed a questi, una volta finita la convalescenza dopo il ferimento, viene affidato dal suo comandante tenente Garcia come nuovo compagno la recluta David Ackerman, un giovane proveniente da una famiglia molto ricca con l’incubo ricorrente della morte del fratello in giovane età, di cui l’agente si sente responsabile.

Il rapporto tra i due presenta diverse problematiche a causa della differenza di età e di carattere, del disaccordo sui metodi da utilizzare per compiere il lavoro, dell’ingerenza del padre Eugene che vorrebbe “assumere” Nick per proteggere la vita del figlio e dell’inesperienza di David; proprio l’inesperienza della recluta contribuisce al fallimento di un’operazione che doveva portare alla cattura dei due ladri d’auto: David infatti viene colpito alle spalle da Liesl e si salva solo grazie al giubbotto antiproiettile mentre Nick viene rapito dalla coppia che, vistasi scoperta, ha la necessità di cambiare aria ed allo scopo chiede al sindaco un riscatto di due milioni di dollari per il suo rilascio.

La cittadinanza non è in grado, e nemmeno sembra avere la volontà, di pagare la somma e quindi David ricorre all’aiuto del ricco padre per ottenere quanto richiesto dai delinquenti; egli acconsente ma a condizione che il figlio lasci la polizia per non correre il rischio di perdere anche lui; David non intende rinunciare a quello che sembra essere diventato lo scopo della sua vita e quindi, una volta ottenuto il denaro, consente al dipartimento di organizzare l’operazione per liberare Pulovsky e per catturare la banda.

L’azione sembra riuscire ma i due, arrivati in aeroporto, riescono a scappare ed a confondersi tra la folla pur perdendo la valigia contenente il denaro; Nick e David, dopo un’acrobatica fuga dall’edificio dove il poliziotto era tenuto prigioniero e che era stato minato, li rincorrono riuscendo ad ucciderli rimanendo però feriti. Quando David riprenderà servizio troverà Nick promosso tenente al posto di Garcia: il nuovo capo affiderà al giovane una recluta, una ragazza, come compagna.

Regia di  Clint Eastwood

Con  Clint Eastwood., Charlie Sheen e Sônia Braga

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *